Molino Quaglia
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 05 giugno 2020 | aggiornato alle 12:00| 65971 articoli in archivio
HOME     VINO     TENDENZE e MERCATO

Cuvage Rosé Brut, unico vino piemontese
premiato al concorso Cswwc 2016

Cuvage Rosé Brut, unico vino piemontese 
premiato al concorso Cswwc 2016
Cuvage Rosé Brut, unico vino piemontese premiato al concorso Cswwc 2016
Pubblicato il 03 novembre 2016 | 12:14

Vincendo la medaglia d’argento, il Rosé Brut Metodo Classico Nebbiolo d’Alba Doc di Cuvage è stata l’unica bollicina piemontese premiata al concorso internazionale “Champagne & sparkling wine world championships”

Un nuovo successo internazionale conquistato da Cuvage, la cantina di Acqui Terme (Al) che produce bollicine Metodo Classico. L’azienda interpreta in modo originale un prodotto storico, che affonda le proprie radici in Piemonte, proiettandolo nel consumo contemporaneo e proponendosi di farlo conoscere come una delle migliori espressioni dell’arte enologica. Una chiara identità costruita attraverso scelte produttive rigorose, orgogliosa delle sue origini piemontesi, con un focus nei vitigni autoctoni come Nebbiolo e Cortese e l’inserimento di vitigni internazionali come Chardonnay e Pinot Nero.



Fiore all’occhiello è il Rosé Brut Metodo Classico, conosciuto per le raffinate bollicine rosate che hanno conquistato la medaglia d’argento del concorso internazionale “Champagne & sparkling wine world championships”, promosso da Tom Stevenson, ennesimo prestigioso traguardo raggiunto dopo la doppia medaglia d’argento nel 2015 per il Brut Rosé e il Blanc de Blancs. Un riconoscimento che arriva nell’anno in cui il Metodo Classico Cuvage Rosé è passato dalla denominazione Vino Spumante di Qualità a Nebbiolo d’Alba Doc.

«Sono molto fiero del riconoscimento conseguito anche quest’anno - commenta a caldo Stefano Ricagno, responsabile dello stabilimento Cuvage - una riconferma dell’altissimo livello dei nostri spumanti, capaci di conquistare un palato internazionale e accreditarsi in competizioni prestigiose come quelle ideate da Tom Stevenson».



La competizione “Champagne & sparkling wine world championships”, creata dal noto giornalista inglese e svoltasi a Londra, ha infatti scelto Cuvage per uno dei suoi titoli più prestigiosi. «Tecnicamente il perlage di tutti i vostri vini è impeccabile. Un perlage superiore al 99,9% degli Champagne attualmente in commercio», ha sottolineato Tom Stevenson, founder & chair di Cswwc, parlando nel 2015 della celebre etichetta.

Il Rosé Brut Metodo Classico è creato con uve 100% Nebbiolo. Caratterizzato da un tenue colore rosa cipria, questo vino presenta un perlage fine e molto persistente. La lenta rifermentazione in bottiglia avviene a contatto con i lieviti per almeno 24 mesi ad una temperatura di 13-14°C, con un’umidità mantenuta costante, in assenza di luce, secondo il metodo tradizionale che contraddistingue Cuvage. Questo vino, che mette in notevole risalto la complessa personalità del Nebbiolo, manifesta eleganza ed equilibrio.


Cuvage
Stradale Alessandria 90 - 15011 Acqui Terme (Al)
Tel 0144 371600
www.cuvage.it
info@cuvage.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Cuvage Rose Brut Metodo Classico Stefano Ricagno Tom Stevenson Champagne and sparkling wine world championships Cswwc concorso enologico

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®