Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 05 aprile 2020 | aggiornato alle 21:03| 64652 articoli in archivio
Rotari
Rational
HOME     VINO     TENDENZE e MERCATO
di Eros Teboni
Miglior sommelier del mondo Wsa 2018
Eros Teboni
Eros Teboni
di Eros Teboni

L'Italia del Vino
Il Natale altoatesino

£$L'Italia del Vino$£ 
Il Natale altoatesino
£$L'Italia del Vino$£ Il Natale altoatesino
Pubblicato il 08 dicembre 2019 | 11:49

Le festività altoatesine portano in tavola piatti con maggiori intensità e apporto calorico. Ecco perché i vini regionali in abbinamento devono avere struttura e acidità importanti.

In occasione del Natale non posso fare altro che tornare nella mia regione, dove conosco al meglio usanze e tradizioni. In cucina vengono utilizzate molte spezie, dalla cannella ai chiodi di garofano, e non solo nei dolci, ma anche in diversi piatti di carne. I piatti aumentano d'intensità, sia come struttura sia come apporto calorico: per questo motivo abbiamo bisogno di vini di una struttura superiore e con un'acidità più importante, così da ottenere la perfetta combinazione con il piatto.

(L'Italia del Vino Il Natale altoatesino)

“Villa Nigra” 2016 - Colterenzio
Vitigno: Pinot Nero
Affinamento: 12 mesi in barriques in parte nuove, in parte usate
Età delle viti: 35 anni
Consumo: dal 2019 al 2033
Forma di allevamento: Guyot
Prezzo medio: 45 euro
Abbinamento consigliato: Risotto mela e timo con salame al sangue

Risotto mela e timo con salame al sangue, abbinato a Villa Nigra 2016 Colterenzio (L'Italia del Vino Il Natale altoatesino)
Risotto mela e timo con salame al sangue, abbinato a Villa Nigra 2016 Colterenzio

Un classico abbinamento per un piatto intenso ed elegante: il Pinot Nero. In particolare quello dell'Alto Adige si differenzia per stile dagli altri simili nazionali per diversi aspetti: maggiore rotondità, tannini più vellutati e una quantità di frutta a livello di percezione molto superiore, con profumi più spiccati e più maturi. Il Villa Nigra è una selezione della Cantina sociale di Colterenzio, caratterizzato da un naso molto fine e ricco di piccoli frutti di bosco, lampone e fragolina, in bocca morbido e vellutato, poche spigolature, molto versatile per questa tipologia di abbinamento. Il legno poco invasivo e ben integrato e un'acidità molto morbida garantiscono anche facilità di beva, mantenendo il vino elegante e lineare.

“Feldmarschall von Fenner” 2017 - Tiefenbrunner
Vitigno: Müller Thurgau
Affinamento: 7 mesi in legno grande e 9 mesi in bottiglia
Età delle viti: 50 anni
Consumo: dal 2019 al 2039
Forma di allevamento: Guyot
Prezzo medio: 49 euro
Abbinamento consigliato: Lucioperca, beurre blanc, Porto, champignons

Lucioperca, beurre blanc, Porto, champignons, abbinato a Feldmarschall von Fenner 2017 Tiefenbrunner (L'Italia del Vino Il Natale altoatesino)
Lucioperca, beurre blanc, Porto, champignons, abbinato a Feldmarschall von Fenner 2017 Tiefenbrunner

Il numero uno indiscusso dei Müller Thurgau italiani e probailmente non solo: eleganza, verticalità e precisione sono le parole chiave per capire questo importantissimo vino. Prodotto sulle alture altoatesine, in una zona chiamata Favogna, una frazione di Magré lungo la Strada del vino, riesce ad estrapolare il meglio da questo vitigno molto spesso sottovalutato. Il Feldmarschall - con una spiccata acidità e un insieme di aromi tra i quali frutta gialla, in particolare pesche e albicocche, arricchiti da un lieve profumo di fiori bianchi - invoglia la degustazione e ci prepara ad un assaggio di grande piacevolezza. Al palato molto pulito e verticale, si fa paragonare molto spesso ai grandi Riesling europei, ma come Müller Thurgau gioca un campionato a parte, posizionandosi sui gradini più alti del podio.

“Roen” 2018 - Cantina Tramin
Vitigno: Gewürztraminer
Affinamento: 12 mesi in piccole barrique di legno francese
Etá del vigneto: 40 anni
Consumo: dal 2019 al 2030
Forma di allevamento: Guyot
Prezzo medio: 35 euro
Abbinamento: Kaiserschmarren, mele, vaniglia, mirtilli

Kaiserschmarren, mele, vaniglia, mirtilli, abbinato a Roen 2018 Cantina Tramin (L'Italia del Vino Il Natale altoatesino)
Kaiserschmarren, mele, vaniglia, mirtilli, abbinato a Roen 2018 Cantina Tramin

Una vendemmia tardiva dotata di grande eleganza, un'ottima rappresentazione di come il Gewürztraminer possa dare grandissimi risultati anche degustato sotto forma “dolce”. Petali di rosa, licis e frutto della passione si sprigionano a livello olfattivo; al palato si presenta morbido e avvolgente, molto denso e coinvolgente. Una buona acidità sostiene il corpo e il residuo zuccherino impedendo al vino di diventare stucchevole. Un esempio lampante di piacevolezza nel bicchiere.

Piatti di Tina Marcelli, cuoca del Feuerstein di Brennero (Bz)

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


vino wine LItalia del Vino Alto Adige Natale Cantina Tramin Tiefenbrunner Colterenzio Tina Marcelli

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®