Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 26 maggio 2024  | aggiornato alle 22:43 | 105409 articoli pubblicati

Roero
Salomon FoodWorld
Salomon FoodWorld

Alla mela Annurca o alla Bufala: i panettoni speciali di Rosanna Marziale

Per le feste, la cuoca propone in collaborazione con Marco Infante, il Panettone con caramello salato e mele annurche oppure quello al burro di bufala con cioccolato bianco, amarena e crema mou al latte di bufala

 
24 dicembre 2022 | 17:35

Alla mela Annurca o alla Bufala: i panettoni speciali di Rosanna Marziale

Per le feste, la cuoca propone in collaborazione con Marco Infante, il Panettone con caramello salato e mele annurche oppure quello al burro di bufala con cioccolato bianco, amarena e crema mou al latte di bufala

24 dicembre 2022 | 17:35
 

Rosanna Marziale, cuoca del ristorante Le Colonne a Caserta e membro di Euro-Toques Italia, da anni con la sua cucina valorizza e mostra al mondo i prodotti della sua Campania. In questi mesi che hanno preceduto le festività, Rosanna si è conenrata in particolar modo un frutto a lei molto caro: la mela Annurca o "Mala Orcula”. Per Natale 2022 la cuoca la propone in un panettone speciale: CarMela una limited edition con caramello salato e mele annurche, realizzato in collaborazione con Marco Infante. Senza dimenticare l'altra passione di Rosanna: la mozzarella di bufala campana Dop racchusa nel Panettone al burro di bufala con cioccolato bianco, amarena e crema mou al latte di bufala.

I panettoni speciali di Rosanna Marziale Alla mela Annurca o alla Bufala: i panettoni speciali di Rosanna Marziale

I panettoni speciali di Rosanna Marziale


Mela antichissima

La mela Annurca è di origini antichissime e si produce in diverse località della regione Campania grazie alla dedizione e ai sacrifici di produttori che rendono questo prodotto un’eccellenza unica nel suo genere  a cominciare dalla raccolta prematura nel mese di settembre, per poi farne proseguire la maturazione nei melai fino a dicembre, su terra ricoperta da strati di paglia o aghi di pino, messe in penombra con la luce filtrata da teli e girate singolarmente una ad una a mano. Vengono bagnate ogni sera con acqua. La luce, l'acqua e questo metodo di coltivazione e maturazione sono elementi fondamentali per rendere la mela Annurca quello che oggi è, ossia un marchio Igp.


Le proprietà della mela Annurca Campana

Non solo buona ma anche ricca di virtù. La mela annurca si contraddistingue per il colore rosso vinaccia brillante schiarito da leggere sfumature arancioni. Il suo sapore aromatico, lievemente acidulo ma pur sempre dolce. La famosa mela Annurca campana ha, inoltre, valori nutrizionali di tutto rispetto: è poco calorica, ricca di acqua e fibre solubili e insolubili. Questo la rende un ottimo spuntino per metà mattina o pomeriggio, in quanto soddisfa il palato, ha un effetto saziante ed energizzante.


La mela Annurca apporta vitamine (A, C, PP, B1 e B2), ma anche innumerevoli sali minerali (potassio, calcio, zolfo, magnesio e fosforo). Recenti studi condotti dall’Università Federico II di Napoli hanno evidenziato come il consumo regolare di questo frutto con la buccia, la quale contiene dei particolari polifenoli detti procianidine, contribuisca a migliorare i livelli di colesterolo nel sangue.


I risultati della ricerca sono promettenti: in poche settimane i valori del colesterolo Hdl (il cosiddetto colesterolo buono) aumentano fino al 50%, mentre diminuisce l’Ldl.

Rosanna Marziale Alla mela Annurca o alla Bufala: i panettoni speciali di Rosanna Marziale

Rosanna Marziale


Dal panettone ai piatti a base di mela

Rosanna negli anni più volte ha utilizzato le mele annurche nei suoi piatti che a oggi richiamano i turisti gourmet da tutto il mondo e oggi la ripropone in CarMela, un panettone limited edition con caramello salato e mele annurche, in collaborazione con Marco Infante.


Ma c’è anche la famosissima Pizza al contrario con una rosa di mele e Grana Padano Dop. Oppure il dolce alla crema di latte denominato Biancamela e i “Raw...ioli ripieni di carne di bufalo con mele e cacao”.


Non solo mela, in ogni caso. Per nel Natale della Marziale non poteva mancare la sua amata mozzarella di bufala campana Dop con la proposta Bufala limited edition: il Panettone al burro di bufala con cioccolato bianco, amarena e crema mou al latte di bufala, realizzato a quattro mani con Marco Infante.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Longarone Fiere
Brita
Italmill
Senna

Longarone Fiere
Brita
Italmill

Senna
Mulino Caputo
Molino Pavoni