Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 27 febbraio 2024  | aggiornato alle 14:56 | 103446 articoli pubblicati

Alla scoperta delle Sfrappole a Bologna con La Signora in Dolce

Per il Carnevale, La Signora in Dolce, nota investigatrice pasticciera italiana, si dedica alla ricerca dei dolci tradizionali di questo periodo: le Sfrappole. Quattro pasticcerie a Bologna dove assaggiare le migliori

di Tiziana Di Masi
La Signora in Dolce
 
08 febbraio 2024 | 08:30

Alla scoperta delle Sfrappole a Bologna con La Signora in Dolce

Per il Carnevale, La Signora in Dolce, nota investigatrice pasticciera italiana, si dedica alla ricerca dei dolci tradizionali di questo periodo: le Sfrappole. Quattro pasticcerie a Bologna dove assaggiare le migliori

di Tiziana Di Masi
La Signora in Dolce
08 febbraio 2024 | 08:30
 

È tempo di Carnevale e mai come ora è giusto concedersi qualche stravizio goloso per consolarsi delle tante amarezze di questi tempi disgraziati, e cosa c'è di meglio di un buon fritto di Carnevale?

Le sfumature delle Sfrappole nel Carnevale italiano

A Venezia sono i galani, a Genova le bugie, in Toscana i cenci, a Milano le chiacchiere e chissà quanti nomi diversi e fantasiosi assumono questi deliziosi dolci di Carnevale, che variano da paese in città, ma che a Bologna sono universalmente “le sfrappole” e che meritano il mio personale plauso, vincendo sulle altre varianti finora investigate nella mia calorica missione di investigatrice pasticciera d’Italia.

Alla scoperta delle Sfrappole a Bologna con La Signora in Dolce

Sottili veli di sfoglia fritti e cosparsi di zucchero a velo, ci sono diverse interpretazioni di questo passatempo “scrocchiante”

Sottili veli di sfoglia fritti e cosparsi di zucchero a velo, ci sono diverse interpretazioni di questo passatempo “scrocchiante” che solletica da sempre la mia golosità ma per sommi capi il mio mondo si divide fra chi le fa più spesse e grosse adducendo come scusa che “altrimenti si sbriciolano”, chi invece sottilissime, fragranti, friabili come io le amo.

La Sfrappola perfetta a Bologna? Quattro pasticcerie da non perdere

Per quanto mi si possa convincere che anche una sfrappola più grossa possa essere ugualmente fragrante, per me sarà sempre e solo un materasso fritto; la sfrappola perfetta deve essere leggera, delicata, con la consistenza di una carta velina attraverso cui filtra la luce ma dalla forma arricciolata per comunicare brio e vivacità; deve poi quasi sbriciolarsi al tatto e scrocchiare allegramente fra i denti, dopo aver imbiancato di copioso zucchero a velo la voluttuosa boccuccia.

Dopo aver battuto in lungo e in largo il centro di Bologna e compiuto decine di degustazioni, ecco le quattro pasticcerie degne di essere citate e soprattutto gli indirizzi: Pasticceria Regina di Quadri, Pasticceria Pallotti, Paolo Atti e Lo Sfizio, tutte a Bologna

Quale la migliore? Sono tutte meritevoli di lodi e sorrisi zuccherati. Per mio piglio investigativo non posso tacere su un’ulteriore classifica ma sappiate che passo indistintamente dall’una all’altra perché le trovo in perfetta armonia e complementari fra loro.

Numero 4. Al quarto posto la sfrappola di Regina di Quadri: fragrante, delicata e sottile, pecca solo un po’ di brio perché è senza riccioli e molto stesa, e io senza riccioli non ci so stare. 

Alla scoperta delle Sfrappole a Bologna con La Signora in Dolce

Le sfrappole della Pasticceria Regina di Quadri

Pasticceria Regina di Quadri
Via Castiglione 73/4 - 40124 Bologna
Tel 051 644 6201

Numero 3. Al terzo posto la sfrappola de Lo sfizio, fragrante e delicata ma fin troppo leggera e quindi assai pericolosa perché non esiste limite al suo consumo.

Alla scoperta delle Sfrappole a Bologna con La Signora in Dolce

Le sfrappole de Lo Sfizio

Lo Sfizio
Via Riva di Reno 100 - 40121 Bologna
Tel 051 269981

Numero 2. Al secondo posto la sfrappola di Pallotti: friabilissima e golosa ma in cui il gusto del fritto si percepisce e permane. È un ottimo fritto sia chiaro e ideale per chi vuole una sfrappola corposa e con un’identità ben definita percepibile a ogni boccone.

Alla scoperta delle Sfrappole a Bologna con La Signora in Dolce

Le sfrappole di Pallotti

ristòPallotti
Via Irnerio 17/a – 40124 Bologna
Tel 051 5872536

Numero 1. La vincitrice è la sfrappola di Paolo Atti! Asciutta, delicata, croccante e leggera come ali di farfalla e finalmente super sottile! Bianca come appena calata nell’olio e subito ripescata, ha una fragranza ottima senza essere per questo “biscottata”. E’ riccia, vivace e divertente, un guizzo di brio nel gelido inverno.

Alla scoperta delle Sfrappole a Bologna con La Signora in Dolce

Le sfrappole di Paolo Atti & Figli

Paolo Atti & Figli
Via Caprarie 7 - Bologna
Tel 051 220425

Evviva il Carnevale (che lo si ami o no) e mai come ora : “Se la vita è amara, almeno tu sii dolce”.

Chi è Tiziana Di Masi: la Signora in Dolce

La Signora in Dolce è la prima detective italiana del dolce, un personaggio creato dall'attrice Tiziana Di Masi, una figura di spicco nel teatro civile italiano dal 2010. Attraverso il cibo e non solo, ha narrato storie di impegno e legalità, ottenendo premi per i suoi spettacoli e presentandoli in sedi istituzionali come Camera e Senato.

Indossando un trench fucsia e utilizzando una lente d'ingrandimento magica per le sue missioni investigative, La Signora in Dolce viaggia per l'Italia alla ricerca del dolce perfetto. Questa originale e irriverente storyteller del mondo dolce non lascia sfuggire alcun ingrediente segreto, mantenendo sempre un'eleganza impeccabile.

Alla scoperta delle Sfrappole a Bologna con La Signora in Dolce

Tiziana Di Masi, La Signora in Dolce

In qualità di co-curatrice della guida online della pasticceria italiana “50 Top Italy Pasticcerie”, aveva esplorato esperienze dolci nelle migliori pasticcerie italiane attraverso la sua rubrica sul magazine Dolce e Salato. Gestisce anche la rubrica “I dolci delle dimore storiche” per la rivista dell'Adsi (Associazione Dimore Storiche Italiane). Con oltre 500 investigazioni pasticcere, conduce la rubrica televisiva “La Signora in Dolce” su È Tv per il programma “Con i frutti della terra”.

Ambasciatrice della pasticceria italiana per Host 2023 - Fiera internazionale dell'ospitalità, nel 2023 ha pubblicato il suo romanzo giallo per ragazzi, “La Signorina in dolce - investigatrice pasticciera”, edito da Buk Buk Editore. A settembre 2024 sarà pubblicato il sequel “La Signorina in dolce e i segreti del cioccolato”.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Siad
Prugne della California
Ristorexpo

Siad
Prugne della California

Ristorexpo
Italmill
Roner