Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 05 marzo 2024  | aggiornato alle 15:20 | 103632 articoli pubblicati

Burger e Schnitzel di alta qualità: Salomon soddisfa i nuovi trend

Salomon Food World da più di 40 anni produce con successo Burger e Schnitzel ed è presente sul mercato italiano da circa 15 anni. Un successo la nuova linea “veg” Green Heroes

 
08 marzo 2021 | 07:29

Burger e Schnitzel di alta qualità: Salomon soddisfa i nuovi trend

Salomon Food World da più di 40 anni produce con successo Burger e Schnitzel ed è presente sul mercato italiano da circa 15 anni. Un successo la nuova linea “veg” Green Heroes

08 marzo 2021 | 07:29
 

Con più di 40 anni di esperienza nel settore food, Salomon Food World produce con successo Burger e Schnitzel puntando alla piena soddisfazione del cliente. Presente sul mercato italiano da circa 15 anni, si dimostra costantemente un partner affidabile per cuochi e ristoratori. Gusto, qualità e innovazione sono i punti di forza dell’azienda. Che si parli di snack da asporto, specialità da gustare a tavola o prodotti per ricette classiche, con la più vasta varietà di offerta a livello europeo, Salomon Food World si rivolge a locali e ristoranti di qualunque canale, basando la propria offerta su tre colonne portanti: Finger food, Burger & Wraps, Schnitzel. I prodotti Salomon sono reperibili presso tutti i principali grossisti e distributori cash&carry in Germania, Austria, Italia, Francia e Olanda.

Giant Burger - Burger e Schnitzel di alta qualità Salomon soddisfa i nuovi trend

Giant Burger

Con Anna Knipps, head of markets Italy, facciamo il punto della situazione e analizziamo i nuovi trend.

Come si è sviluppato il mercato italiano in questi anni?
Circa 16 anni fa, quando ho cominciato le prime collaborazioni con i grossisti del settore, non c’era un grande interesse verso questo tipo di prodotti. Grazie poi ad uno di questi, come il Giant Burger, che per i tempi era molto innovativo, sono riuscita a convincere alcuni clienti ad iniziare a lavorare con noi. A loro volta, loro sono riusciti ad aprire il mercato per noi e alla fine gli hamburger di Salomon Food World erano gli hamburger per eccellenza. Allora esistevano solo hamburger di produttori italiani con un contenuto di carne di solo il 60%, che assomigliavano più a polpette che agli hamburger come li intendiamo adesso. Per niente paragonabili quindi al nostro tipo di prodotto. La Salomon ha quindi aperto il mercato e fatto conoscere la qualità ai consumatori italiani.

Ormai da circa 6 o 7 anni la concorrenza è diventata davvero molto forte anche perché altri produttori e fornitori hanno cambiato il tipo di prodotto. Attraverso grandi key account - come American Graffiti che 13 anni fa, quando hanno cominciato a lavorare con noi, avevano solo un locale ed ora hanno circa 53 ristoranti su tutto il territorio - siamo riusciti a rendere popolari i nostri prodotti. Sicuramente altre catene, come McDonald’s o Burger King, hanno cercato di espandersi a tappeto ma molto spesso hanno dovuto chiudere le filiali perché la clientela italiana, abituata a una dieta molto varia e diversa dal fast food, non accettava questo tipo di prodotto.

Con l’offerta di America Graffiti e di alcuni Tex Mex si è cominciato a prendere gusto per questo tipo di ricette ed espandersi sul mercato è stato da una parte più facile ma dall’altra, col passare degli anni, anche più difficile perché la concorrenza diventava sempre più forte. Il grande asso nella manica di Salomon è la sua capacità di offrire ogni anno dei prodotti innovativi che si adattano al cambiamento dei tempi, anzi alcune volte lo anticipano. Inoltre, è molto importate sottolineare che Salomon Food World non copia mai prodotti di altri produttori.

Anna Knipps - Burger e Schnitzel di alta qualità Salomon soddisfa i nuovi trend
Anna Knipps

Quali sono i punti di forza di Salomon?
Possiamo riassumerli in tre punti. In primis l’ottima qualità, sia dei prodotti che del servizio. In tutti questi anni abbiamo avuto molto raramente delle lamentele sulla qualità da parte dei clienti. Spesso sento dai nostri distributori che da una parte siamo relativamente “cari” rispetto alla concorrenza, dall’altra però siamo in grado di garantire una disponibilità costante, un’eccellente qualità e scadenze sempre più che conformi. Inoltre, i nostri clienti possono essere certi che garantiamo un servizio “quasi” 24 ore su 24. Infine, come accennato prima, la nostra capacità di seguire i nuovi trend e lanciare sul mercato tutti gli anni dei nuovi prodotti che non di rado sono delle vere innovazioni.

Come sono stati in Italia questi mesi e come si immagina il futuro senza pandemia?
Per il fatto che il virus si è presentato in Italia prima che in ogni altro Paese europeo, i primi mesi sono stati estremamente difficili. Si sono aggiunte poi le difficoltà derivanti dalla non facile comprensione con gli stati Nord Europei, che i primi mesi non segnalavano nessuna volontà di collaborare a livello finanziario. Ora come ora ci siamo abituati e conviviamo con il virus, come tutti gli altri Paesi.
Poiché Salomon Food World fa parte del gruppo olandese Vion, abbiamo pensato all’inizio della pandemia di dover dare un segnale ai nostri clienti, mandando il messaggio: “Siamo una famiglia e non vi lasceremo da soli”. Per questo abbiamo lanciato in estate la campagna “Insieme più forti”. Abbiamo sostenuto due ditte italiane che hanno prodotto per noi imballi da asporto riciclabili ed ecosostenibili e mascherine biodegradabili per la gastronomia, che abbiamo offerto a prezzi moderati ai nostri distributori. Questa operazione è stato un gran successo! Al momento stiamo facendo produrre altre box.
Il futuro dopo la pandemia sarà contraddistinto da una richiesta ancora importante del delivery e, naturalmente, del fuori casa. Gli italiani non rinunceranno al pranzo o alla cena fuori casa, quindi sono convinta che i ristoratori che supereranno questo momento ne usciranno più forti di prima.

Burger & Wraps - Burger e Schnitzel di alta qualità Salomon soddisfa i nuovi trend
Burger & Wraps

Quali saranno le novità per il 2021?
In linea con le nuove tendenze e le richieste dei clienti che vogliono sempre più prodotti senza carne, sostenibili e allo stesso tempo gustosi, Salomon ha creato quest’anno la linea Green Heroes. Si tratta di prodotti che riprendono i nostri top seller - l’Homestyle Burger, il Crunchy Burger e la Schnitzel - in versione però vegana. Inoltre, abbiamo un burger a base di fiocchi d’avena, il Green Oat Burger. Io sono da molti anni vegetariana, per cui sono particolarmente contenta di poter presentare ai nostri clienti questi prodotti. Sostengo al 100% questo concetto e posso dire, avendoli provati di persona, che questi burger e Schnitzel vegani sono ottimi!

Per informazioni: www.salomon-foodworld.com

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       



Italmill

Bonduelle
Fonte Margherita
ros