Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 13 ottobre 2019 | aggiornato alle 22:46| 61415 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli

Riso da Cambogia e Myanmar
L'Ue ripristina i dazi sull'import

Riso da Cambogia e Myanmar 
L'Ue ripristina i dazi sull'import
Riso da Cambogia e Myanmar L'Ue ripristina i dazi sull'import
Pubblicato il 17 gennaio 2019 | 14:54

Buone notizie per i risicoltori italiani. Da venerdì 18 gennaio tornano in vigore i dazi Ue sull'import di riso da Cambogia e Myanmar. La decisione è arrivata dopo la richiesta dell'Italia nel febbraio 2018.

La Commissione Ue ha avviato la procedura di approvazione che si è conclusa nella giornata di mercoledì 16. La misura, sarà operativa da venerdì 18 gennaio e avrà una durata di tre anni prolungabili. I dazi saranno pari a 175 euro la tonnellata nel primo anno, 150 nel secondo e 125 nel terzo.

(Riso da Cambogia e Myanmar L'Ue riporta i dazi per l'import)

Il regolamento sospende per tre anni il regime di scambi agevolato sul riso di cui i due Paesi asiatici godono in quanto economie povere ed è lo stesso su cui i Paesi membri si erano spaccati il 4 dicembre scorso, incapaci di raggiungere la maggioranza qualificata necessaria per approvarlo. Condizione che ha consentito alla Commissione europea di decidere in autonomia.

Una decisione che arriva a conclusione di un lungo iter condito da proteste e preoccupazioni da parte del settore italiano, ma non solo perché il Belpaese era stato sostenuto anche da Spagna, Francia, Portogallo, Grecia, Romania, Bulgaria e Ungheria.

«Ottimo - ha dichiarato l'assessore lombardo all'Agricoltura Fabio Rolfi - i 1.800 produttori operanti sul nostro territorio e attivi in particolare  nelle province di Lodi, Pavia, Cremona e Mantova, attendono adesso il via libera definitivo che dovrebbe avvenire nel giro di una decina di giorni».

farina pasta riso primipiatti Cambogia Myanmar import Italia made in Italy

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).