Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 22 ottobre 2019 | aggiornato alle 00:53| 61573 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
HOME     ALIMENTI     FRUTTA e VERDURA

Caldo, vendite di frutta su del 20%

Caldo, vendite di frutta su del 20%
Caldo, vendite di frutta su del 20%
Pubblicato il 01 luglio 2019 | 09:35

La settimana passata è stata la più bollente dell’anno e ha letteralmente stravolto i consumi degli italiani, con un boom degli acquisti di cibi e bevande freschi. Balzo in avanti anche per gelati, birra e acqua.

Il caldo record di questi ultimi giorni si è fatto sentire anche nel carrello della spesa: la corsa all’acquisto di prodotti freschi, soprattutto frutta, verdura e bevande, ha fatto impennare le vendite di alimenti genuini e dietetici che dissetano, reintegrano i sali minerali persi con il sudore e riforniscono di vitamine. Soltanto per quel che riguarda la frutta, le vendite si sono spinte al rialzo addirittura del 20%.

Le temperature torride hanno fatto impennare gli acquisti di frutta e verdura (Caldo, vendite di frutta su del 20%)
Le temperature torride hanno fatto impennare gli acquisti di frutta e verdura

«Le condizioni climatiche favorevoli del mese di giugno - spiega Coldiretti - hanno favorito la produzione di frutta dolcissima con un elevato grado zuccherino e di sostanze antiossidanti. Nonostante questo, i compensi riconosciuti agli agricoltori per alcuni prodotti sono del tutto insoddisfacenti, al di sotto dei costi di produzione, con i prezzi che moltiplicano dal campo alla tavola, per colpa delle distorsioni lungo la filiera e delle importazioni selvagge di prodotto straniero spacciato per italiano».

Per iniziativa della Coldiretti, negli ultimi tempi si sono svolte significative mobilitazioni, con gli agricoltori che hanno preferito regalare albicocche a cittadini e turisti piuttosto che svenderle a pochi centesimi. «L’obiettivo - riferisce l’organizzazione - è far conoscere la difficile situazione in cui si trovano gli agricoltori nazionali con i raccolti già colpiti pesantemente dal maltempo, ma anche sostenere il consumo di frutta di stagione italiana che aiuta a combattere le alte temperature e a stare in forma».
 
Per ottimizzare la spesa, ottenere il miglior rapporto prezzi-qualità e aiutare il proprio territorio e l’occupazione, il consiglio di verificare l’origine nazionale, acquistare prodotti locali che non devono subire grandi spostamenti, comprare direttamente dagli agricoltori nei mercati o in fattoria. «In un momento di difficoltà - continua Coldiretti - si tratta di un atto di solidarietà a favore degli agricoltori, ma anche di un aiuto al proprio benessere per combattere il grande caldo».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e puntuale e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


frutta verdura caldo vendite frutta coldiretti caldo record verdura bevande acqua birra dissetanti sali minerali vitamine agricoltori albicocche

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).