Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 26 gennaio 2022 | aggiornato alle 06:55 | 81300 articoli in archivio

Aglio bianco del Fucino - SCHEDA

01 gennaio 2013 | 10:07

Aglio bianco del Fucino - SCHEDA

01 gennaio 2013 | 10:07

L'aglio bianco del Fucino, appartenente alla specie Allium sativum, è una delle varietà dove meglio si manifestano le caratteristiche dell'aglio a tunica bianca, una tipologia dotata di tuniche bianco-argentate, bulbi regolari aventi tra i 14 e i 15 bulbilli, tardive, a forte dormienza, adatte a impianti autunnali. Sono i tipi più diffusi (rappresentano circa il 90 % dell’aglio coltivato) grazie alla notevole pezzatura, alla buona e costante produzione e all’adattabilità alle diverse condizioni ambientali.

Accanto all'aglio bianco del Fucino, coltivato sull'omonimo altopianto abruzzese, in provincia di L'Aquila, esistono altre varietà di aglio a tunica bianca, dal Bianco di Napoli al Bianco calabrese fino ai più noti e riconosciuto Bianco polesano Dop e Bianco piacentino Igp.

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali