Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 26 gennaio 2022 | aggiornato alle 05:40 | 81300 articoli in archivio

Aglio rosa di Agrigento - SCHEDA

01 gennaio 2013 | 10:16

Aglio rosa di Agrigento - SCHEDA

01 gennaio 2013 | 10:16

L'aglio rosa di Agrigento appartiene alla varietà di aglio a tunica rosa. Questa si presenta con tuniche esterne di color bianco rosa o bianco giallo; la forma dei bulbi è grossa, con oltre 20 spicchi (o bulbilli), piccoli e meno regolari rispetto all’aglio bianco, e si consuma soprattutto fresco in quanto ha minore conservabilità, circa 3-4 mesi.

L'aglio rosa è generalmente più precoce dell’aglio bianco di circa 20 giorni, sempre a seconda della provenienza, e rispetto a questo è meno dormiente. Ha limitata diffusione ed è considerato meno pregiato dell’aglio bianco. È adatto all'impianto autunnale solamente nel sud Italia, dove viene apprezzato appunto per la sua precocità.

L'aglio rosa di Agrigento, il Primaticcio rosa e il Rosa napoletano rappresentano le varietà di aglio rosa coltivate in Italia, interessano colture circa per il 6% della superficie totale dedicata all'aglio.

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali