Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 19 ottobre 2021 | aggiornato alle 07:39 | 78755 articoli in archivio

Limone Costa d'Amalfi Igp - SCHEDA

01 gennaio 2013 | 10:54

Limone Costa d'Amalfi Igp - SCHEDA

01 gennaio 2013 | 10:54

Il nome della varietà Sfusato Amalfitano, che dà luogo all’ndicazione geografica protetta “Limone Costa d’Amalfi”, racchiude due caratteristiche importanti: la forma affusolata del frutto, da cui il termine “sfusato”, e la zona in cui si è venuto, col tempo, a differenziare: la Costiera Amalfitana.



Il “Limone Costa d’Amalfi” Igp è un prodotto dalle caratteristiche molto pregiate e rinomate: la buccia è di medio spessore, di colore giallo particolarmente chiaro, con un aroma e un profumo intensi grazie alla ricchezza di oli essenziali e terpeni (carattere ritenuto di pregio per la produzione del liquore di limoni). La polpa è succosa e moderatamente acida, con scarsa presenza di semi. È inoltre un limone di dimensioni medio-grosse (almeno 100 grammi per frutto).

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali