Rational
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 20 novembre 2019 | aggiornato alle 15:48| 62119 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     ALIMENTI     TENDENZE e MERCATO
di Giulia Marruccelli
Giulia Marruccelli
Giulia Marruccelli
di Giulia Marruccelli

Dop, Doc e Igp venete fanno squadra
Valorizzare le eccellenze fa bene a tutti

Dop, Doc e Igp venete fanno squadra 
Valorizzare le eccellenze fa bene a tutti
Dop, Doc e Igp venete fanno squadra Valorizzare le eccellenze fa bene a tutti
Pubblicato il 12 settembre 2018 | 11:12

WardaGarda 2018, Festival dell'Olio Garda Dop, è stata l’occasione giusta per la buona riuscita della tavola rotonda “L’unione fa la forza: tutelare ambiente e turismo attraverso i prodotti certificati del Veneto”.

L’incontro si è tenuto a Corte Torcolo di Cavaion Veronese (Vr), splendido manufatto di origine cinquecentesca. Moderato da Luigi Caricato, giornalista, scrittore e direttore di OlioOfficina Magazine, e presieduto dalla “padrona di casa” Laura Turri, presidente del Consorzio Olio Garda Dop, l’incontro ha visto la partecipazione dei referenti dei consorzi di tutela veneti invitati: Massimo Tovo, Consorzio di Tutela dell'Aglio Bianco Polesano Dop; Franco Cristoforetti, Consorzio Tutela Vino Bardolino Doc; Mario Dal Riva, Consorzio per la Tutela del Formaggio Casatella Trevigiana Dop; Paola Giagulli, Consorzio di tutela del Formaggio Monte Veronese Dop; Enrico Bellio, Consorzio Tutela Radicchio Rosso Igp e Radicchio Variegato di Castelfranco Igp; Filippo Sussi, Consorzio di Tutela della Igp Riso Nano Vialone Veronese; Marco Aldegheri, Associazione italiana sommelier Veneto.

(Dop, Doc e Igp venete fanno squadra Valorizzare le eccellenze fa bene a tutti)

I lavori sono stati introdotti da Laura Turri, cui va il merito dell’unificazione delle 3 sponde (bresciana, orientale e trentina) e del riconoscimento della Dop da parte del Ministero. Ed è proprio sull’importanza del lavoro di squadra tra consorzi veneti, ha sottolineato la presidente, che si giocheranno le prossime sfide per difendere in maniera efficace il patrimonio culturale, territoriale ed enogastronomico del Garda.

(Dop, Doc e Igp venete fanno squadra Valorizzare le eccellenze fa bene a tutti)

Dal dibattito è emersa l’urgenza di diffondere in maniera capillare, da parte di produttori, istituzioni, consorzi, professionisti della ristorazione e della comunicazione, la cultura del marchio Dop. Un’azione necessaria che deve garantire la qualità regolamentata e certificata del prodotto locale, e che va a tutelare la salute del consumatore, oltre che del suo portafogli.
Ma l’azione deve essere anche di risposta da parte del consumatore finale. Come? Richiedendo al ristorante come al negozio, prodotti certificati Dop, Doc e Igp e piatti a base di ingredienti del posto certificati.
Non un’azione di marketing ma un vanto di cui tutti noi dobbiamo essere orgogliosi.

(Dop, Doc e Igp venete fanno squadra Valorizzare le eccellenze fa bene a tutti)

Gli ospiti sono intervenuti raccontando le loro iniziative in questa direzione, come ad esempio la mappatura delle malghe per il Formaggio Monte Veronese finalizzato a tracciare i formaggi prodotti con latte d’alpeggio, o alle strategie di tracciabilità per la vendita “trasparente” di un prodotto sfuso che non ha packaging come il Radicchio Rosso di Treviso Igp.

Al termine della tavola rotonda, il via alla manifestazione Wardagarda, giunta alla terza edizione, una due giorni ricca di degustazioni, show cooking, passeggiate tra gli oliveti, mercatini dei prodotti tipici e che ha visto Cavaion Veronese capitale dell’oro verde del Garda. Non dimenticando che dietro un prodotto certificato ci sono emozioni, persone e l’anima del nostro territorio.

Per informazioni: www.oliogardadop.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


alimenti iat italiaatavola Warda Garda Dop Igp Doc prodotto cibo vino olio lago di Garda Veneto

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).