Ros Forniture Alberghiere
Rotari
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 22 gennaio 2020 | aggiornato alle 16:26| 63066 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     ALIMENTI     TENDENZE e MERCATO

Talent Garden Isola
Il campus dedicato al Food-Tech

Talent Garden Isola 
Il campus dedicato al Food-Tech
Talent Garden Isola Il campus dedicato al Food-Tech
Pubblicato il 17 novembre 2019 | 11:21

La piattaforma di co-working ha pensato a questa struttura, investendoci ben 1 milione e mezzo di euro, per dare voce all'innovazione di filiera, che parte dall'agricoltura e arriva alla tecnologia.

Talent Garden, la piattaforma di co-working più grande d'Europa, annovera tra le sue strutture anche quella a Milano Isola, dedicata in particolar modo al food-tech e alla sostenibilità, «si tratta del primo esperimento dedicato ad un tema verticale come il Food-Tech», precisa Barbara Graffino, head of corporate relations di Talent Garden.

(Talent Garden Isola Il campus dedicato al Food-Tech)

Lo scopo di questo investimento è uno ed è preciso: «Creare una community che faccia ricerca, che generi opportunità e che colleghi  finalmente tutta la filiera, dall'agricoltura alla tecnologia». Perché il food-tech rivela davvero una miriade di prospettive: «Ci sono oltre 250 miliardi di euro di investimenti previsti nei prossimi due anni a livello globale su questo tema. Riteniamo che sia fondamentale intercettare queste opportunità. L'Italia può davvero giocare un ruolo interessante, essendo il terzo ecosistema europeo», ha precisato Barbara. Le fa eco Davide Dattoli, founder e ceo di Talent Garden: «Il nostro obiettivo è quello di contribuire a colmare il ritardo culturale che esiste in Italia sul tema dell'innovazione digitale e che rende difficile il dialogo tra le grandi corporate del food e le startup del settore, favorendo così l'interesse degli investitori».

(Talent Garden Isola Il campus dedicato al Food-Tech)

«È un passo fondamentale e tangibile - ha proseguito Dattoli - verso un cambio di cultura e un'apertura verso la digital transformation necessaria alla crescita del Paese», un obiettivo che risulta strettamente connesso a quello della sostenibilità: «L'Onu ci dice che nel 2050 saremo oltre 10 miliardi di persone nel mondo - ha chiarito la Graffino - ecco perché nell'ambito food-tech è davvero necessario ripensare tutti i modelli di business e tutto il sistema di filiera». E come farlo? «Generando opportunità, collaborazione e connessione tra chi sceglie di partecipare alla nostra community».

Barbara Graffino, Lorenzo Maternini e Davide Dattoli (Talent Garden Isola Il campus dedicato al Food-Tech)
Barbara Graffino, Lorenzo Maternini e Davide Dattoli

«Siamo molto orgogliosi che alcuni tra i più importanti nomi del panorama food italiano abbiano scelto di far parte di questo nostro progetto: la loro presenza ha stimolato la costituzione di un advisory board che ci aiuta a condividere know how e a indirizzare le attività di questo campus», ha concluso Lorenzo Maternini, vice presidente global sales & country manager Italia Talent Garden.

Di seguito le start up di Talent Garden che hanno partecipato alla giornata con protagonisti Lavazza e Ferran Adrià, il cuoco spagnolo che ha rivoluzionato la cucina contemporanea.


Benvolio 1938
È un azienda italiana specializzata nella produzione di oli di semi e di oliva biologici e convenzionali. Promuove un nuovo concetto di oli di semi: non più solo ingrediente per la frittura ma preziosi alleati per il benessere e per la cucina di tutti i giorni, garantendo performance di cottura sane e leggere. Per raggiungere questo obiettivo vengono selezionate le migliori materie prime.

Cosaporto
Si tratta del primo “quality delivery” d’Italia. Un marketplace che mette a disposizione del cliente una selezione dei prodotti top delle migliori realtà della città, con un focus sul food ma anche drinks, design e fiori. Si acquista con un click e si può decidere di far recapitare la consegna in ogni punto della città (per alcuni prodotti anche in tutta Italia), accompagnandola con un bigliettino personalizzato o addirittura con un messaggio audio. Il modello di business che pone la selezione come valore ha affascinato nomi di primissimo piano della ristorazione italiana come Niko Romito e Heinz Beck, che propongono in esclusiva su Cosaporto le loro creazioni.

Mulan Group
È la prima azienda italiana che produce piatti pronti ready-to-eat asiatici di alta qualità, freschi e surgelati. Partiti con un solo punto vendita, oggi è presente in più di 3mila punti vendita, tra le più grandi catene di supermercati in Italia. Il team di chef asiatici cucinano più di 50mila piatti alla settimana. Un perfetto equilibrio tra la sapienza culinaria orientale e la qualità del Made in Italy. Dal metodo di chiusura dei ravioli cinesi ai meticolosi processi di cottura degli ingredienti, gli chef preparano i piatti delle linee Mulan secondo l’antica arte culinaria orientale. Nelle fasi di impasto e di confezionamento, la maestria degli chef è affiancata dalle più avanzate tecnologie europee.


Quomi
Quomi ti consegna a casa una food box con gli ingredienti freschi e dosati per preparare ricette stagionali e gustose seguendo le semplici schede istruzioni. È la startup che per prima ha introdotto in Italia i meal kit per preparare le cene a domicilio. In aggiunta sono ora disponibili anche kit per altre occasioni di consumo come la colazione, il pranzo o per la pausa in ufficio.

Orapesce
È una piattaforma di ecommerce che consegna a casa il pesce fresco pescato in Italia, un marketplace nella filiera del fish delivery che mette in contatto famiglie, ristoratori, pescatori arricchendo il percorso d'acquisto con contenuti digitali (ricette, tutorial di ristoratori, contatto diretto con i pescatori).

Vivino App
Vivino è la community di appassionati di vino più grande al mondo - milioni di persone. L'esperienza di acquisto unica di Vivino utilizza i dati della community per suggerire raccomandazioni personalizzate sui vini, rendendone la scoperta divertente, accessibile e semplice per gli amanti di vini di qualsiasi tipo.

Per informazioni: talentgarden.org

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


coworking Talent Garden Talent Garden Isola Milano Milano Isola investimento start up food tech Onu sostenibilita Barbara Graffino Lorenzo Maternini Davide Dattoli Ferran Adria

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).