Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 27 febbraio 2024  | aggiornato alle 15:20 | 103448 articoli pubblicati

La merenda perfetta per il dopo sci al Sestriere? I Bun cinesi di Tuttofabrodo

Il locale orientale contemporaneo di Torino, protagonista il 2 febbraio dell'after-ski alla baita Gargote Fashion Cafè, preparerà i Bun al cioccolato fondente e red bean con granella di nocciole

 
31 gennaio 2024 | 12:38

La merenda perfetta per il dopo sci al Sestriere? I Bun cinesi di Tuttofabrodo

Il locale orientale contemporaneo di Torino, protagonista il 2 febbraio dell'after-ski alla baita Gargote Fashion Cafè, preparerà i Bun al cioccolato fondente e red bean con granella di nocciole

31 gennaio 2024 | 12:38
 

La merenda perfetta per il dopo sci? I Bun cinesi, ma in versione dolce! Parola di Tuttofabrodo, il locale orientale contemporaneo di Torino, che, protagonista venerdì 2 febbraio dalle ore 16:30, dell'after-ski al Gargote Fashion Cafè, la baita situata nel comune più alto d'Italia, Sestriere (To), proporrà il celebre piatto asiatico in edizione limitata.

La merenda perfetta per il dopo sci al Sestriere? I Bun cinesi di Tuttofabrodo

Buns al cioccolato fondente e red bean con granella di nocciole

Tuttofabrodo porta i Bun cinesi sulle piste

«Partecipare a un'iniziativa sulla neve come questa sarà un'opportunità importante. In primis, perché ci permetterà di mettere in risalto tutta la versatilità della cucina orientale - commenta la giovane imprenditrice e proprietaria di Tuttofabrodo Elisa Neri - Tra i vari piatti caldi e confortanti che prepariamo nel nostro locale, come il Ramen o i tipici ravioli Xiaolongbao, abbiamo deciso di servire i Bun per un motivo ben preciso: sono la ricetta ideale per una merenda, ancora con gli scarponi ai piedi, insolita ma gustosa».

La merenda perfetta per il dopo sci al Sestriere? I Bun cinesi di Tuttofabrodo

La giovane imprenditrice e proprietaria di Tuttofabrodo Elisa Neri

L'edizione limitata dei Bun di Tuttofabrodo

Bun al cioccolato fondente e red bean con granella di nocciole. Sarà questa la ricetta che Tuttofabrodo porterà all'after-ski più iconico del Piemonte, a Sestriere. Questi piccoli panini, preparati con il classico impasto dei bun cinesi, in questo caso arricchito con cacao, verranno serviti con un ripieno a base di cioccolato fondente e fagioli azuki - la stessa varietà di legumi usata da Elisa Neri per farcire gli xiaolongbao dolci - e un decoro fatto con granella di nocciole.

«Scegliere la ricetta da portare all'evento non è stato difficile - spiega Elisa Neri - Caldi, soffici e golosi, i nostri Bun saranno perfetti per recuperare tutte le energie perse durante un'intera giornata trascorsa sulla neve e scaldarsi. Ma non solo. Anche per mettere in luce il concetto di contaminazione gastronomica alla base del nostro progetto». Fatti a mano, dopo una lunga lievitazione e cottura al vapore nei tipici cestini di bambù, questi panini sono nati dall'idea di unire due culture molto lontane. Ambasciatore del racconto della cucina asiatica in Italia, Tuttofabrodo continua a dimostrare che in cucina non esistono divergenze culturali ma solo spunti, utili per scoprire, approfondire e arricchirsi.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Roner
Prugne della California
Horeca Expoforum
Agugiaro e Figna Le 5 Stagioni

Roner
Prugne della California
Horeca Expoforum

Agugiaro e Figna Le 5 Stagioni
Tirreno CT
Italmill