Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 12 aprile 2024  | aggiornato alle 16:04 | 104550 articoli pubblicati

Rational
Salomon FoodWorld
Rational

Torna Formaggio in Villa: a Cittadella il regno dei cheese lover

Dal 5 all'8 aprile, il mondo del gusto si dà appuntamento a Cittadella (Pd) per un lungo weekend dedicato all'arte casearia. Oltre 170 espositori da tutte le regioni e più di mille formaggi presenti

 
04 aprile 2024 | 10:51

Torna Formaggio in Villa: a Cittadella il regno dei cheese lover

Dal 5 all'8 aprile, il mondo del gusto si dà appuntamento a Cittadella (Pd) per un lungo weekend dedicato all'arte casearia. Oltre 170 espositori da tutte le regioni e più di mille formaggi presenti

04 aprile 2024 | 10:51
 

Finita l’attesta per tutti gli amanti dei formaggi. Da venerdì 5 aprile fino all’8 aprile a Cittadella (Pd) c’è Formaggio in Villa. I casari, gli affinatori, le aziende agricole e gli artigiani provenienti da ogni angolo d'Italia incontreranno appassionati e curiosi per raccontare e far assaggiare i loro formaggi. Con oltre 170 espositori da tutte le regioni, "Formaggio in Villa" si conferma l’evento imperdibile i cheese lover italiani, sempre più numerosi. Il programma è ricco di appuntamenti, tra cui le masterclass con degustazioni a tema di formaggi italiani ed europei, il Salone dedicato all’Alta Salumeria e le semifinali dei 100 formaggi in competizione per le "nomination" del premio Italian Cheese Awards 2024.

Torna Formaggio in Villa: a Cittadella il regno dei cheese lover

Il mondo dei formaggi a Cittadella

A Formaggio in Villa, non solo formaggi

"Formaggio in Villa" non è solo un appuntamento per gli amanti del formaggio; offre anche l'opportunità di esplorare e gustare una varietà di salumi, birre artigianali e altri prodotti gourmet. Tra le novità di quest'anno, l'area enogastronomica dedicata alla regione Abruzzo, che delizierà i visitatori con le sue specialità culinarie e i vini pregiati presentati presso l'Enoteca Regionale.

Torna Formaggio in Villa: a Cittadella il regno dei cheese lover

Non solo formaggio a Formaggio in Villa

A Formaggio in Villa più di mille formaggi diversi

L'evento è un'immersione totale nell'universo caseario con più di mille formaggi diversi disponibili nei banchi della mostra mercato, nelle degustazioni Masterclass e nelle selezioni per il Premio Italian Cheese Awards. L’occasione per scoprire le piccole produzioni agricole distribuite solo localmente, rarità e formaggi artigianali. Cogliere le nuove tendenze rappresentate dalle nuove proposte di formaggi freschi, freschissimi e caprini. Immancabili i veneti, padroni di casa, capitanati dal formaggio Asiago Dop nelle diverse stagionature, dal Fresco allo Stravecchio al Monte Veronese Dop, al Morlacco del Grappa e al Bastardo del Grappa, Tra i tanti formaggi presenti segnaliamo: Pecorino di Amatrice, Pecorino Romano Dop, Pecorino Pugliese, Fiore Sardo Dop, Toma Piemontese, Strachitunt, Salva Cremasco, Branzi Ftb, Taleggio Dop, Quartirolo, Castelmagno Dop, Formai de Mut, Vezzena, Formadi Frant, Pecorino Canestrato Pugliese Dop, Mozzarella di Bufala Campana DOP, Stracchino stagionato, Stracchino all’Antica, Burrata, Stracciatella, Treccia di pasta di caciocavallo, Caciocavallo Podolico, Caciocavallo Silano, Parmigiano Reggiano Dop, Provolone ed il Puzzone di Moena Dop. Presenti anche una rappresentanza di formaggi dalla Svizzera con le produzioni più rappresentative: Emmentaler Dop, Gruyère Dop, Sbrinz, Tête de Moine Dop e Appenzeller.

Confermato il trend in crescita dei formaggi aromatizzati. Sempre più presenti nei banchi di degustazione e di vendita. Sia nelle “classiche” aromatizzazioni al vino, sia nelle versioni affinate nella paglia e con le spezie. Per gli amanti delle sensazioni gustative forti, in questa categoria si trovano sempre più formaggi “innovativi” per la lavorazione, per l’aromatizzazione e per la fantasia del nome: Blu ‘61, Bollcrem, Capra Tonka & Vermouth, I'Taliko, Vento d’estate, Basajo, Blugin.

Torna Formaggio in Villa: a Cittadella il regno dei cheese lover

Oltre mille formaggi a Formaggio in Villa

La dodicesima edizione di Formaggio in Villa, come la scorsa, si conferma una vera e propria vetrina per le “stelle” del firmamento caseario. Sono presenti, nei diversi appuntamenti della manifestazione, formaggi che hanno ricevuto i più importanti riconoscimenti nei premi nazionali ed internazionali. Tra questi segnaliamo la partecipazione alla mostra mercato dei formaggi italiani premiati nelle ultime edizioni di Italian Cheese Awards: Squacquerone di San Patrignano, Mozzarella di Bufala Campana DOP del caseificio Il Casolare, Burrata del Caseificio Artigiana, Fiore Sardo Dop di Salvatore Bussu, Stracciatella ed Don Carlo di inMasseria, Asiago Dop fresco ed lo Stracchino del caseificio San Rocco, Monte Lupo del caseificio La Casara di Roncolato, Capra ubriaco al Traminer e Ubriacato al Glera di Latteria Perenzin, Branzi e Stracchino all’antica di Latteria Branzi, Morlacco del Grappa di Toniolo Casearia, Brenta Selezione Oro di Latterie Vicentine, Smo’king ed il White Blu di Latteria di Aviano lo Stagionato oltre 24 mesi de I Sapori delle Vacche Rosse, Parmigiano Reggiano Dop di Brugnoli F.lli, Selva Blu ai mirtilli di Alta Mangiuria, Puzzone di Moena Dop del Caseificio Soc. Predazzo e Moena, Annutolo de La tenuta Bianca, Caciocavallo Silano del caseificio Posticchia Sabelli ed il Gregoriano di Gregorio Rotolo.

A Formaggio in Villa il premio Italian Cheese Awards

Il premio Italian Cheese Awards ‘24, giunto alla 2ª fase delle selezioni, propone la degustazione libera di 100 formaggi dove anche il pubblico può assaggiarli e votare il preferito! Le degustazioni si svolgono alla Chiesetta del Torresino sabato 6 e domenica 7 aprile dalle ore 11 alle 18.

Le masterclass di Formaggio in Villa

Il programma delle masterclass propone 14 appuntamenti di degustazioni guidate. In evidenza: “5 Formaggi Francesi da assaggiare almeno una volta!” dove potete assaggiare il Sainte-Maoure, Brillat Savarin, Reblochon de Savoie ed il Comté; l’Asiago Dop in diverse stagionature abbinato a 4 diverse tipologie di Champagne e al Vermouth e Marsala; Il formaggio di Fossa di Renato Brancaleoni, I formaggi e i vini della Comunità di San Patrignano, formaggi da latte di Bufala, formaggi dalla Svizzera e approfondimenti sui formaggi “affinati” e “caprini”.

Torna Formaggio in Villa: a Cittadella il regno dei cheese lover

L'arte casearia protagonista a Formaggio in Villa

Le masterclass, le degustazioni guidate dell’evento, si tengono nei locali storici della Torre di Malta, vicino all’ingresso di Porta Padova. La durata è di 60 minuti. Le prenotazioni si effettuano online sul sito dell’evento.

E dopo Formaggio in Villa la scoperta di Cittadella

Una visita a Formaggio in Villa dà la possibilità di godere in relax le atmosfere medioevali di Cittadella. Nei giorni della manifestazione sarà possibile visitare: La Casa del Capitano ed il camminamento tra le mura storiche, unico nel suo genere, il Museo del Duomo, Palazzo Pretorio, il Teatro Sociale, la Chiesa del Torresino e la Torre di Malta.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       



Senna
Consorzio Barbera Asti

Fonte Margherita