Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 15 agosto 2020 | aggiornato alle 07:18| 67230 articoli in archivio
Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
HOME     ALIMENTI     DOLCI e GELATO

La Nutella è salva L'Ue fa dietrofront

La Nutella è salva L'Ue fa dietrofront
La Nutella è salva L'Ue fa dietrofront
Pubblicato il 30 giugno 2010 | 11:54

Le autorità europee non sono parte in causa contro la Nutella, sulla cui etichetta non dovrà comparire pericoloso per la salute. Il Parlamento europeo ha categoricamente smentito di voler impedire la vendita della celebre cioccolata spalmabile, contrariamente alle notizie che erano circolate

I fan della Nutella possono dormire sonni tranquilli. Le autorità europee non sono parte in causa contro la Nutella, sulla cui etichetta non dovrà comparire "pericoloso per la salute".

Di fronte alle polemiche montate in Italia il Parlamento europeo ha pubblicato una smentita: «I deputati non cercano di vietare la vendita o la commercializzazione della Nutella» spiega un comunicato, precisando che l'adozione dello scorso 16 giugno di un progetto di regolamento che armonizzi e rinforzi le regole sulle etichette dei prodotti alimentari non incide sulla vendita della Nutella.

Il testo votato dagli eurodeputati prevede semplicemente di mettere meglio in evidenza la composizione e la qualità nutritiva dei prodotti di grande consumo.

Lontani dal costringere i gruppi agroalimentari ad adottare regole di etichettature troppo rigide, gli eurodeputati hanno respinto il sistema a semaforo (verde, giallo e rosso) sull'imballaggio, che avrebbe permesso ai consumatori di individuare direttamente le qualità nutritive di un prodotto.

«Si tratta di un voto piuttosto favorevole per Nutella, che vista la composizione della sua crema avrebbe probabilmente avuto semaforo rosso sulla propria confezione», ha spiegato Alberto Alemanno, professore di diritto europeo e direttore della rivista specializzata European journal of risk regulation.
Al momento del voto al Parlamento di Strasburgo, anche le associazioni dei consumatori hanno protestato contro quella che giudicano essere una vittoria dell'industria agroalimentare a scapito dei consumatori.

Soddisfatto il ministro delle Politiche agricole Giancarlo Galan: «Non so se si tratta di una precisazione o di una marcia indietro, resta il fatto che sono per davvero felice della nota dell'ufficio stampa dell'Europarlamento, che chiarisce come, nella legislazione Ue in discussione attualmente, non vi siano proposte volte a includere sulle etichette degli alimenti avvertenze sanitarie e neanche per vietare la commercializzazione o la vendita di qualsiasi prodotto. Tutto questo per la gioia di adulti e bambini, che da generazioni amano la Nutella e, con la Nutella, tutti gli altri nostri gustosissimi dolci».


Articoli correlati:
Giù le mani dalla Nutella La crociata di difesa della Lega
Nutella come le sigarette Per l'Ue nuoce alla salute

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


nutella ue zuccheri salute parlamento dolci ferrero galan cibo Italia a tavola tavola

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®