Allegrini
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 10 luglio 2020 | aggiornato alle 11:26| 66647 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Rational
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

Unioncamere smentisce il Ministro A settembre pochi gli italiani in viaggio

Unioncamere smentisce il Ministro A settembre pochi gli italiani in viaggio
Unioncamere smentisce il Ministro A settembre pochi gli italiani in viaggio
Pubblicato il 24 ottobre 2011 | 14:59

Il ministro del Turismo Michela Vittoria Brambilla continua a dare dati positivi sul Turismo prendendo in considerazione solo la crescita dei viaggiatori stranieri nel Belpaese dimenticandosi dei dati relativi agli italiani in vacanza che come conferma Unioncamere a settembre viaggiano sempre meno

Le vacanze frenano nel mese di settembre. E così l'estate 2011 chiude con un saldo negativo. Complessivamente sono oltre 28 milioni gli italiani (56% della popolazione) che hanno effettuato un viaggio tra giugno e settembre, in calo rispetto al 2010 quando a partire erano stati quasi 32 milioni di nostri concittadini (63% della popolazione). Nonostante i numeri positivi che il ministro del Turismo Michela Vittoria Brambilla continua a dare e che prendono in considerazione la crescita dei viaggiatori stranieri nel Belpaese ma tralascia i dati relativi agli italiani in vacanza.

Ciò, nonostante i primi tre mesi della stagione avessero fatto registrare numeri sostanzialmente stabili se paragonati allo stesso periodo dell'anno precedente: in effetti proprio a settembre si registra una riduzione di quasi due milioni di turisti italiani (6,4 milioni nel 2010, 4,7 nel 2011). Inequivocabile la causa della rinuncia.

Delle oltre 22 milioni di persone che non hanno fatto viaggi il 41,2% dichiara di essere rimasto a casa principalmente per motivi economici (il 17% adduce problemi di salute, il 16% di lavoro).

Chi si è recato in vacanza durante il mese di settembre ha preferito nella stragrande maggioranza dei casi, così come era già successo tra giugno e agosto, mete italiane (70,3% dei vacanzieri contro il 68,3% del 2010). Complessivamente si contano 42 milioni di vacanze tra giugno e settembre, il 4,2% in meno rispetto al 2010 (quando a mettersi in viaggio furono in 44 milioni). Nel dettaglio mensile le partenze sono state 10,2 milioni a giugno (+274mila rispetto al 2010), 10,5 milioni a luglio (-1,5 milioni), 16,9 milioni ad agosto (+1,1 milioni), 4,7 milioni a settembre (-1,7 milioni).

Da notare, però, che nonostante sia diminuito il numero di viaggi è salito il volume d'affari: gli italiani in vacanza durante l'estate 2011 hanno speso 31,8 miliardi di euro (3,5 miliardi in più rispetto al 2010).

Per chiudere un occhio alle previsioni per ottobre. I nostri concittadini che pensano di fare una vacanza (compreso il ponte della Festività di Ognissanti del 1° novembre, giorni in cui si dovrebbe concentrare circa la metà dei viaggi del mese) sono circa 5,7 milioni (l'11,2% della popolazione), poco più di quanti se ne prevedevano nell'ottobre dello scorso anno (5,3 milioni, cioè il 10,6% della popolazione).


Articoli correlati:
Brambilla: turisti stranieri in crescita Ma il Ministro 'dimentica” gli italiani
Brambilla troppo ottimista Agriturist contesta i dati sul turismo
Brambilla: Turismo estivo in crescita 24,5 milioni di italiani in vacanza

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


turisti michela vittoria brambilla settembre Italia a Tavola turismo Tendenze servizi

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

23/11/2011 10:58:00
1) Regge la provincia dell'Ogliastra
Si confermiamo anche nella nostra provincia fino a ottobre la tendenza nazionale - diminuzione del 15% di italiani ma aumento del 45% di stranieri. E per fortuna abbiamo confermato gia'ora a ottobre 2011 le presenze -830000 - complessive del 2011-. Quindi ci sarà un aumento del 2- 3% di presenze . Trend positivo per la nostra provincia, che rispetto a tutte le altre province sarde ha retto. Saluti dalla sardegna



ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®