Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 19 settembre 2021 | aggiornato alle 04:00 | 77941 articoli in archivio

Cucina e sviluppo economico Dibattito con grandi nomi a Firenze

Da Enrico Rossi a Gualtiero Marchesi, da Antonio Santini e Massimo Bottura, da Giancarlo Deidda a Fabrizio Filippi e Nicolò Costa. Il talk show che farà luce sui problemi del settore e darà spazio a nuove proposte e idee

19 marzo 2013 | 10:01

Cucina e sviluppo economico Dibattito con grandi nomi a Firenze

Da Enrico Rossi a Gualtiero Marchesi, da Antonio Santini e Massimo Bottura, da Giancarlo Deidda a Fabrizio Filippi e Nicolò Costa. Il talk show che farà luce sui problemi del settore e darà spazio a nuove proposte e idee

19 marzo 2013 | 10:01

Il 24 marzo, nella giornata inaugurale della grande manifestazione organizzata a Firenze da Italia a Tavola, Fipe Toscana e Confcommercio Toscana e dedicata alla celebrazione delle eccellenze del settore enogastronomia e ristorazione, si svolgerà a Palazzo Strozzi Sacrati un talk show intitolato “Cucina ed enogastronomia come strumento di sviluppo economico”. Un'occasione per mettere sul tavolo i problemi attuali dell'agroalimentare made in Italy, discuterne con alcuni tra i più importanti protagonisti del settore ed avanzare idee e proposte di rilancio.



Tra i relatori ci saranno nomi di spicco come (nelle foto sopra, da sinistra verso destra): Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana; Gualtiero Marchesi, cuoco, ristoratore e rettore della scuola di cucina Alma; Massimo Bottura, cuoco dell’Osteria Francescana di Modena (3 stelle Michelin); Giancarlo Deidda, vicepresidente Fipe e Confcommercio; Antonio Santini, direttore del ristorante Dal Pescatore di Canneto sull’Oglio (3 stelle Michelin); Fabrizio Filippi, presidente del Consorzio di tutela dell’Olio extravergine di oliva toscano Igp; e Nicolò Costa, professore di Sociologia economica del territorio all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. Moderatore del dibattito sarà il direttore di Italia a Tavola, Alberto Lupini.

A seguire saranno consegnati i premi ai 3 vincitori del sondaggio 2012 sul Personaggio dell’anno dell’enogastronomia e della ristorazione, i più votati dagli utenti della rete e dai lettori di Italia a Tavola: Davide Oldani per la categoria Cuochi, Sonia Peronaci per gli Opinion leader e Adua Villa per la sezione Maitre e sommelier.

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali