Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 24 gennaio 2022 | aggiornato alle 04:13 | 81229 articoli in archivio

Il giovane Matteo Metullio è il nuovo Chef Emergente 2014

Matteo Metullio del ristorante La Siriola di San Cassiano (Bz) ha vinto la 9ª edizione di “Chef Emergente”, mentre Valerio Piccirilli della pizzeria Tonda di Roma ha conquistato il premio “Pizza emergente”

di Vincenzo D’Antonio
06 novembre 2014 | 12:15

Il giovane Matteo Metullio è il nuovo Chef Emergente 2014

Matteo Metullio del ristorante La Siriola di San Cassiano (Bz) ha vinto la 9ª edizione di “Chef Emergente”, mentre Valerio Piccirilli della pizzeria Tonda di Roma ha conquistato il premio “Pizza emergente”

di Vincenzo D’Antonio
06 novembre 2014 | 12:15

È Matteo Metullio (nella foto) il vincitore della finale nazionale di Chef Emergente, svoltasi alle Officine Farneto di Roma. La manifestazione, giunta alla sua nona edizione, è stata magistralmente condotta dal bravissimo Luigi Cremona. Quattro i contendenti: Matteo Metullio della La Siriola di San Cassiano (Bz), Simone Cipriani del Sacro Graal di Firenze, Alessandro Buffolino della Terrazza Eden di Roma, Cristoforo Trapani di Piazzetta Milù di Castellammare di Stabia (Na).

Matteo Metullio

La prova consisteva nell’approntamento completo di antipasto, primo, secondo, dessert. Il secondo veniva eseguito a fronte di quanto i gareggianti trovavano all’interno di una mistery box il cui contenuto è stato deciso da Cristina Bowerman ed Anthony Genovese. Tutti bravi i finalisti, con la consapevolezza di esserlo.

Vince chef di ristorante stellato: bravo quanto modesto. Già molto maturo per la sua giovane età. Molto ben fatte le sue preparazioni. Contestualmente si svolgeva la finale nazionale di pizza emergente. Vincitore Valerio Piccirilli della pizzeria Tonda di Roma.

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali