Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 21 febbraio 2024  | aggiornato alle 03:01 | 103277 articoli pubblicati

Fmi: «Pil italiano giù del 9,1%» Ancora su il numero di morti (602)

Il Fondo monetario internazionale stima in un 3% la perdita del Prodottto interno lordo mondiale, rispetto al 2019; per l’Italia sarà il triplo. Intanto crescono ancora i numeri di contagi e decessi.

 
14 aprile 2020 | 18:45

Fmi: «Pil italiano giù del 9,1%» Ancora su il numero di morti (602)

Il Fondo monetario internazionale stima in un 3% la perdita del Prodottto interno lordo mondiale, rispetto al 2019; per l’Italia sarà il triplo. Intanto crescono ancora i numeri di contagi e decessi.

14 aprile 2020 | 18:45
 

Il bollettino della Protezione civile
Secondo il bollettino della protezione civile, i contagiati attuali sono 162.488; i guariti sono 37.130 (1.695 nelle ultime 24 ore). Aumentano i morti, oggi 602 rispetto ai 566 di ieri. Le persone in terapia intensiva sono 3.186, con un calo di 74 unità rispetto a ieri.

I numeri aggiornati al 14 aprile - Fmi: «Pil italiano giù del 9,1%» Ancora su il numero di morti (602)

I numeri aggiornati al 14 aprile

Il Fondo Monetario: Pil Italia -9,1% quest'anno, +4,8% nel 2021
Il Fondo monetario internazionale vede nero sull'economia globale. Il pil del mondo calerà del 3% nel 2020, con la recessione peggiore dalla Grande Depressione degli anni '30 e decisamente peggio della crisi del 2008. male l'Italia, -9,1% e disoccupazione verso il 13%.

I numeri della Lombardia
Questi i dati del contagio, ad oggi, in Lombardia: Bergamo 10.391 (+82) Brescia 10.968 (+ 100) Como 2.015 (+91) Cremona 4.945 (+ 224) Lecco 1.911 (+30) Lodi 2.559 (+16) Monza e Brianza 3.720 (+ 81) Milano 14.161 (+ 481) Mantova 2.571 (+85) Pavia 3.193 (+60) Sondrio 796 (+76) Varese 1.711 (+48)

I numeri regione per regione - Fmi: «Pil italiano giù del 9,1%» Ancora su il numero di morti (602)
I numeri regione per regione

Morti altri quattro medici, il totale sale a 116
Sono morti altri quattro medici in Italia, dopo i tre decessi segnalati questa mattina: il totale delle vittime tra i camici bianchi sale così a 116. Le nuove vittime sono un medico di famiglia in pensione e non in servizio, un ex dirigente di pronto soccorso anche lui non più in servizio e due medici di famiglia.

La Regione Lombardia assicura: «Dal 21 aprile 20mila test al giorno»
I test, spiega la Regione in una nota, sono stati "ideati e testati dall'Irccs pubblico San Matteo di Pavia", e certificheranno "l'immunità, permettendo di gestire in modo consapevole la cosiddetta fase 2"

A Firenze mascherine obbligatorie da sabato
Dario Nardella, sindaco di Firenze, ha dichiarato a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1,  "A Firenze le mascherine saranno obbligatorie da sabato, ma credo finiremo di consegnarle prima. Penso sia il primo esperimento di distribuzione delle mascherine porta a porta".

Consumi, si stima un calo del 10,4%
Secondo uno studio di Confcommercio sugli effetti del lockdown in Italia, per il primo trimestre del 2020 si stima una riduzione tendenziale dei consumi del 10,4%. Segnalato anche il crollo di turismo, immatricolazioni auto, ristorazione e vendita abbigliamento. Crescono al contrario i consumi alimentari (+19%).

Dal Comune Milano mascherine a 3mila rider
Il Comune di Milano distribuirà, a partire da oggi e nelle prossime giornate, gratuitamente ai rider della città i primi 1.000 kit di sicurezza contenenti 5 mascherine e 5 paia di guanti. L'obiettivo è quello di dotare di protezioni tutti gli oltre 3 mila riders che sono stimati a Milano.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       



Tipicità

Roner
Delyce
Notte Rossa