Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 17 aprile 2024  | aggiornato alle 17:39 | 104660 articoli pubblicati

Il sogno del turista enogastronomico è la Sicilia. Napoli la città più "desiderata"

Secondo i dati del Rapporto 2023 curato da Roberta Garibaldi, il 35% degli italiani pianifica un viaggio alla scoperta dei sapori siciliani; a seguire, Sardegna e Puglia. Napoli svetta tra le città

 
25 ottobre 2023 | 19:11

Il sogno del turista enogastronomico è la Sicilia. Napoli la città più "desiderata"

Secondo i dati del Rapporto 2023 curato da Roberta Garibaldi, il 35% degli italiani pianifica un viaggio alla scoperta dei sapori siciliani; a seguire, Sardegna e Puglia. Napoli svetta tra le città

25 ottobre 2023 | 19:11
 

Sicilia e Napoli in Italia, Spagna all'estero. Sono queste le destinazioni predilette dai turisti enogastronomici italiani, secondo i dati elaborati dal "Rapporto sul Turismo enogastronomico italiano 2023", a cura di Roberta Garibaldi e realizzato sotto l’egida dell’Associazione Italiana Turismo Enogastronomico.

Il sogno del turista enogastronomico è la Sicilia. Napoli la città più

Sicilia, la meta più desiderata per il cibo

Il viaggio alla scoperta di Palermo, Catania, Messina e le altre città siciliane, dei sapori locali e in visita tra cantine, aziende agricole, ristoranti e naturalmente pasticcerie, è il principale oggetto del desiderio per il campione intervistato che, alla domanda "Pensando ai tuoi futuri viaggi enogastronomici, quali regioni vorresti visitare?", ha risposto "Sicilia" nel 35% dei casi. E la Sicilia domina anche tra i turisti enogastronomici – il 48% la ritiene la migliore meta per il food & wine, davanti a Campania ed Emilia-Romagna. Per quanto riguarda invece la pianificazione di un prossimo tour dei sapori regionali, il podio è completato dalla Sardegna in seconda posizione e dalla Puglia in terza. A seguire troviamo Toscana, Trentino-Alto Adige, Campania, Emilia-Romagna e Umbria.

Sicilia, sono i giovani a desiderarla di più

Entrando nel dettaglio dell'indagine, sono soprattutto i più giovani (25-34 anni) a desiderare la Sicilia come prossima meta enogastronomica, arrivando a una percentuale del 38%, superiore alla media complessiva. Tuttavia, le posizioni di classifica risultano confermate in ogni fascia d'età. Tra la popolazione femminile, a differenza di quella maschile, si evidenzia una maggiore voglia di visitare la Toscana, che si piazza terza a pari merito con la Puglia.

Il sogno del turista enogastronomico è la Sicilia. Napoli la città più

Sicilia, sono i più giovani a desiderarla di più

Analizzando invece la classifica delle esperienze già fatte in passato da parte dei turisti enogastronomici, emerge la voglia di individuare nuove mete per i futuri viaggi del gusto. La Sardegna, al secondo posto tra le Regioni da mettere in agenda per i prossimi tour enogastronomici, è soltanto quindicesima nella graduatoria di quelle già visitate. E la stessa Sicilia non va oltre la quinta posizione. Questa classifica vede primeggiare l’Emilia-Romagna, davanti a Toscana e Campania: "Sono le tre regioni italiane di punta a livello enogastronomico ed è normale che, avendo già approfondito la conoscenza dei prodotti tipici di questi territori, gli italiani abbiano voglia di scoprire luoghi e sapori inediti", afferma Roberta Garibaldi.

Napoli svetta tra le città considerate migliori per il cibo

Il sogno del turista enogastronomico è la Sicilia. Napoli la città più

Napoli è la città più 'desiderata' per il cibo

Passando alle singole città, l'appeal enogastronomico di Napoli non teme rivali. Il capoluogo della Campania è saldamente in testa alla graduatoria delle città considerate come le migliori d'Italia e precede Bologna al secondo posto e Roma al terzo. A seguire, nell'ordine, troviamo: Palermo, Firenze, Catania (prima città non capoluogo di regione), Milano, Bari, Torino e Lecce.

La Spagna è la Nazione con più appeal gastronomico

Infine, uno sguardo oltre confine. La top3 dei migliori Paesi dal punto di vista enogastronomico è tutta europea, con la Spagna in prima posizione e a seguire Francia e Grecia. E sono soltanto due le nazioni extra europee presenti in top10: la prima è il Giappone, che si posiziona settimo in classifica, e la seconda è il Messico, al nono posto. Tra le città, come prevedibile, spopola Parigi, precedendo Barcellona e Madrid. Come future destinazioni estere, la scelta dei turisti enogastronomici italiani riflette la graduatoria dei migliori Paesi, con una certa propensione a pianificare un viaggio in Portogallo (quarta posizione).

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Molino Spadoni
Fonte Margherita
Nomacorc Vinventions
Torresella

Molino Spadoni
Fonte Margherita
Nomacorc Vinventions

Torresella
Mulino Caputo