Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 30 maggio 2024  | aggiornato alle 12:59 | 105497 articoli pubblicati

Roero
Salomon FoodWorld
Roero

Il regolamento imballaggi dell'Ue preoccupa anche i ristoranti

Per la Federazione italiana pubblici esercizi il documento approvato rischia di mettere in difficoltà un settore centrale nella filiera agroalimentare italiana, da cui acquista oltre 20 miliardi di euro di prodotti l'anno

 
21 dicembre 2023 | 10:24

Il regolamento imballaggi dell'Ue preoccupa anche i ristoranti

Per la Federazione italiana pubblici esercizi il documento approvato rischia di mettere in difficoltà un settore centrale nella filiera agroalimentare italiana, da cui acquista oltre 20 miliardi di euro di prodotti l'anno

21 dicembre 2023 | 10:24
 

Fipe-Confcommercio, la Federazione italiana pubblici esercizi, esprime forte preoccupazione per la posizione del Consiglio Europeo sul nuovo regolamento imballaggi (Ppwr), che introduce diversi divieti e restrizioni per numerose tipologie di imballaggio, maggiormente utilizzate anche nel settore della ristorazione e della filiera horeca.

Il regolamento imballaggi dell'Ue preoccupa anche i ristoranti

La Fipe preoccupata per la posizione del Consiglio Europeo sul regolamento packaging

Regolamento imballaggi: problemi anche per i ristoranti

Il documento approvato in Consiglio è, infatti, in molti punti in contrapposizione con la decisione presa a maggioranza dal Parlamento europeo e rischia di mettere in difficoltà un settore centrale nella filiera agroalimentare italiana, da cui acquista oltre 20 miliardi di euro di prodotti l'anno.

La ristorazione italiana, 330mila imprese e 1,2 milioni di occupati, in questi anni ha fortemente investito sul riciclo raggiungendo obiettivi ben superiori ai target fissati in sede europea e non può permettersi di supportare ulteriori costi, quando con fatica sta finalmente tornando ai livelli pre Covid, dopo due anni di pandemia e un periodo caratterizzato dal caro energia e aumenti a doppia cifra delle materie prime.

Fipe: «L'Horeca va esclusa dai vincoli sugli imballaggi»

La Federazione è fiduciosa nell'operato del Trilogo, ossia il negoziato tra Parlamento, Consiglio e Commissione, affinché venga assunta una decisione equa che escluda il settore Horeca da questi vincoli e restrizioni per lo meno in quei Paesi, come l'Italia, che sono caratterizzati da elevati standard di riciclo e rispetto ambientale.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       



Brita
Prugne della California
Molino Dallagiovanna

Molino Pavoni