Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 22 maggio 2024  | aggiornato alle 01:04 | 105318 articoli pubblicati

Roero
Salomon FoodWorld
Roero

Alluvione in Emilia-Romagna, ripartono le spedizioni di Conserve Italia

Già in marcia le spedizioni della merce rimasta ferma e salvata da acqua e fango nello stabilimento dei succhi di frutta a Barbiano di Cotignola (Ra). Molta preoccupazione per i campi dei soci produttori in Romagna

 
24 maggio 2023 | 16:01

Alluvione in Emilia-Romagna, ripartono le spedizioni di Conserve Italia

Già in marcia le spedizioni della merce rimasta ferma e salvata da acqua e fango nello stabilimento dei succhi di frutta a Barbiano di Cotignola (Ra). Molta preoccupazione per i campi dei soci produttori in Romagna

24 maggio 2023 | 16:01
 

Lalluvione in Romagna ha causato l’allagamento dello stabilimento dei succhi di frutta di Conserve Italia a Barbiano di Cotignola (Ra). Sono però già ripartiti i carichi dei tir e le spedizioni della merce rimasta ferma e salvata da acqua e fango. Il magazzino automatico, che è stato infatti solo marginalmente interessato dagli allagamenti, potrà tornare a pieno regime entro questa settimana con l’attività di spedizione dei prodotti per garantire le forniture ai clienti.

La ripartenza delle merci dallo stabilimento di Massa Lombarda Alluvione: Conserve Italia riparte

La ripartenza delle merci

Ripresa la produzione nello stabilimento di Massa Lombarda di Conserve Italia

La produzione di succhi e nettari rimane però attualmente ferma e al momento non è possibile prevedere quando potrà ripartire. Da giorni il personale interno e di altre aziende esterne è al lavoro per ripulire reparti produttivi e magazzini, così da poter iniziare una prima ricognizione dei danni che al momento non è possibile quantificare con precisione. È invece ripresa dal 22 maggio la produzione nell’altro stabilimento di succhi di frutta a Massa Lombarda (Ra) che non è stato invaso internamente dall’acqua e ha potuto ripristinare già anche le attività di spedizione. Qui saranno impiegati anche i lavoratori dello stabilimento di Barbiano attualmente disponibili e nelle condizioni di raggiungere la località. L’obiettivo di Conserve Italia è di sfruttare al massimo le potenzialità del sito produttivo massese per sopperire il più possibile al temporaneo fermo produttivo di Barbiano.

Conserve Italia, fondamentale l'aiuto di tanti collaboratori

Destano molte preoccupazioni i notevoli danni che si registrano nei campi dei soci produttori presenti in Romagna. «È ancora troppo presto per quantificare gli ingenti danni subìti dallo stabilimento di Barbiano, così come quelli che interessano i frutteti e i campi di pomodoro e vegetali dei nostri soci presto – ha dichiarato il presidente di Conserve Italia, Maurizio Gardini - Certamente una quota considerevole della nostra base sociale agricola è stata fortemente danneggiata dagli allagamenti e la disponibilità di materia prima per la prossima campagna sarà molto probabilmente inferiore a quella prevista. Questa alluvione ci ha colpito duramente ma, come accaduto 11 anni fa ad Albinia, in Maremma, dove l’acqua devastò il nostro stabilimento di pomodoro, siamo decisi a ripartire rapidamente e già lo stiamo facendo con l’aiuto di tanti nostri collaboratori che desidero ringraziare di cuore; non era affatto scontato poter vedere già ieri (22 maggio, ndr) i tir partire con la merce da Barbiano e le linee produttive di nuovo in funzione a Massa Lombarda».

L'area produttiva di Barbiano allagata Alluvione: Conserve Italia riparte

L'area produttiva di Barbiano allagata

Conserve Italia è un Gruppo cooperativo con sede a San Lazzaro di Savena (Bo). Leader in Italia nella trasformazione alimentare, associa oltre 14.000 produttori agricoli italiani riuniti in 37 cooperative e lavora 675.000 tonnellate di frutta, pomodoro e vegetali in 12 stabilimenti produttivi (9 in Italia, 2 in Francia e 1 in Spagna).

Conserve Italia
Via Peschiera 24/25 - 48033 Cotignola (Ra)
Tel 0545 79811

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Longarone Fiere
Festival Brodetto 2024
Onesti Group
Agugiaro e Figna Le 5 Stagioni

Longarone Fiere
Festival Brodetto 2024
Onesti Group

Agugiaro e Figna Le 5 Stagioni
Torresella