Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 14 giugno 2024  | aggiornato alle 11:54 | 105861 articoli pubblicati

Elle & Vire
Siad
Siad

A Milano stop alla movida a mezzanotte, dal 10 ottobre stangata per dehors e asporto

«Dobbiamo consentire ai residenti il riposo e a tutti i cittadini di usufruire di uno spazio pubblico in sicurezza – ha detto l’assessore alla Sicurezza, Marco Granelli - fondamentale trovare un equilibrio nella movida e dare regole chiare»

 
19 settembre 2023 | 11:28

A Milano stop alla movida a mezzanotte, dal 10 ottobre stangata per dehors e asporto

«Dobbiamo consentire ai residenti il riposo e a tutti i cittadini di usufruire di uno spazio pubblico in sicurezza – ha detto l’assessore alla Sicurezza, Marco Granelli - fondamentale trovare un equilibrio nella movida e dare regole chiare»

19 settembre 2023 | 11:28
 

Arriva il pugno di ferro del Comune di Milano al fine di contrastare la mala movida. A partire dal prossimo 10 ottobre infatti nel capoluogo lombardo si darà un'importante stretta alla vita nottura, con un provvedimento che fissa a mezzanotte l'orario limite per dehors, somministrazione e servizio di asporto. Ufficiale quindi quanto già era iniziato a trapelare solo qualche giorno fa.

A Milano stop alla movida a mezzanotte, dal 10 ottobre stangata per dehors e asporto

Milano, stretta sulla movida a partire da ottobre

Ancora una ventina di giorni e i clienti delle zone più movimentate di Milano dovranno accontentarsi, per così dire, di rimanere all'interno dei locali dopo l'ora stabilita. L’ordinanza del sindaco Sala, per la durata di 30 giorni, disporrà il divieto di vendita e somministrazione per «... asporto di alimenti e bevande di qualsiasi tipo, alcoliche e analcoliche, e di utilizzo dei dehors per qualunque attività da mezzanotte alle 6 del mattino - si legge nel testo del provvedimento comunale – Il divieto riguarderà «tutte le tipologie di esercizi pubblici, di vicinato, attività artigianali, commerciali e distributori automatici». 

Milano, le zone del provvedimento anti movida

A Milano stop alla movida a mezzanotte, dal 10 ottobre stangata per dehors e asporto

Stretta del Comune di Milano sulla movida notturna

L'ordinanza comunale fa seguito alle recenti proteste, e querele, di comitati di residenti lamentatisi per gli schiamazzi e i parcheggi selvaggi che nelle zone della vita notturna milanese sono diventati un caso. Il provvedimento interesserà i locali situati in Porta Venezia tra le vie Lazzaretto, Tadino, San Gregorio, comprese via Melzo e via Lecco. A breve l'ordinanza potrebbe estendersi anche nelle zone di Cinque Vie e Nolo, in particolare in «piazzetta Arcobalena» (la più nota piazza Spoleto), nel Municipio 2, dove la situazione sembra essere peggiorata. 

Provvedimento anti movida a Milano, l'assessore: «Garantire il riposo ai cittadini»

A Milano stop alla movida a mezzanotte, dal 10 ottobre stangata per dehors e asporto

L'assessore Marco Granelli

Nessun accanimento contro i locali delle zone interessate dall'ordinanza comunale, «... Dobbiamo però consentire ai residenti il riposo e a tutti i cittadini di usufruire di uno spazio pubblico in sicurezza – ha spiegato l’assessore alla Sicurezza, Marco Granelli, come riportato in una nota sul sito del Comune di Milano – garantendo viabilità, passaggio delle ambulanze e  controlli delle forze dell’ordine per prevenire i reati. È fondamentale trovare un equilibrio nella movida e dare regole chiare per tutti che contemperino interessi che oggi appaiano inconciliabili e divergenti. Per questo abbiamo avviato un percorso che riapre la porta al dialogo».

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Siad

Molino Pivetti
Elle & Vire

Senna
Col Vetoraz
Grana Padano