Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 15 aprile 2024  | aggiornato alle 13:38 | 104591 articoli pubblicati

Savoia Americano, brindisi con il vino aperitivo vegano

Con il suo aroma di arancia e spezie i brindisi natalizi si riempiranno di calore. La sua ricetta si ispira a quella autentica del “Bitter di Milano” ed è la prima del suo genere certificata vegana

di Piera Genta
 
24 dicembre 2022 | 11:00

Savoia Americano, brindisi con il vino aperitivo vegano

Con il suo aroma di arancia e spezie i brindisi natalizi si riempiranno di calore. La sua ricetta si ispira a quella autentica del “Bitter di Milano” ed è la prima del suo genere certificata vegana

di Piera Genta
24 dicembre 2022 | 11:00
 

Savoia Americano, aperitivo autentico e 100% naturale, è l’idea originale per le feste di Natale e di fine anno: i brindisi si riempiranno di calore con il suo aroma di arancia e spezie. La sua ricetta si ispira infatti a quella autentica del “Bitter di Milano” ed è la prima del suo genere certificata vegana da The Vegan Society, l’ente storico che permette ai consumatori di riconoscere se un prodotto sia coerente con la filosofia vegana.

Savoia Americano Savoia Americano brindisi con il vino aperitivo vegano

Savoia Americano

Savoia usa infatti il betacarotene per ottenere il suo colore rubino ed è realizzato con vino Trebbiano, aromatizzato con un bouquet di erbe aromatiche, tra cui arancia amara, genziana, sentori di angelica, rabarbaro e legno di quassia, oltre a mandarino, pompelmo rosa e altri agrumi; in più, il cardamomo bianco, la cannella e lo zenzero aggiungono equilibrio e dolci toni speziati, insieme a quelli della vaniglia del Madagascar e dell’uva passa siciliana. È inoltre arricchito con Marsala Fine Doc, invecchiato in botte di quercia per 14 mesi.

Stranger & Stranger, agenzia vincitrice di numerosi premi nel design del packaging, ha ideato le linee dell’elegante bottiglia da 500 ml: la forma squadrata richiama la Mole Antonelliana e lo skyline della città di Torino, patria del vermouth, da tenere rigorosamente coricata in frigorifero per essere sempre pronta da stappare. Nell’etichetta è immancabile il richiamo allo stile italiano, con un’impronta legata alla sostenibilità: il tappo lavorato è ricavato da trucioli di botti di rovere.

Per saperne di più clicca qui.

Idee regalo natale

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Delyce
Julius Meiln
Consorzio Barbera Asti
Electrolux

Delyce
Julius Meiln
Consorzio Barbera Asti

Electrolux
Giordana Talamona
Fonte Margherita