Ros Forniture Alberghiere
Rotari
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 16 dicembre 2019 | aggiornato alle 12:56| 62580 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     BEVANDE     TENDENZE e MERCATO

Energy drink sotto accusa in Ue
No a pubblicità ingannevole in etichetta

Energy drink sotto accusa in Ue 
No a pubblicità ingannevole in etichetta
Energy drink sotto accusa in Ue No a pubblicità ingannevole in etichetta
Primo Piano del 07 luglio 2016 | 16:22

Sulle etichette delle bevande energizzanti non dovranno esserci indicazioni sugli effetti positivi delle sostanze contenute, come la caffeina; lo ha stabilito il Parlamento Ue. Il rischio è che se ne incoraggi il consumo favorendo l'obesità infantile; in una bibita da 250 ml si possono trovare fino a 27 g di zucchero

Sulle etichette dei cosiddetti energy drink non saranno ammesse indicazioni che promuovano il ruolo delle sostanze stimolanti contenute all'interno. Il Parlamento Ue ha infatti bloccato la proposta della Commissione Ue per permettere la presenza, sulle bibite energizzanti che contengono caffeina, di indicazioni nutrizionali che ne promuovano la capacità di aumentare l'attenzione o la concentrazione.



Secondo gli europarlamentari tali indicazioni potrebbero incoraggiare un consumo eccessivo di questo genere di bevande, soprattutto tra gli adolescenti. Sembra infatti che in Europa il 68% degli adolescenti e il 18% dei bambini beva regolarmente energy drink. Ma è bene ricordare che in una bibita zuccherata da 250 ml si possono trovare fino a 27 g di zucchero e 80 mg di caffeina; numeri da non sottovalutare.

La decisione del Parlamento Ue deriva quindi dalla volontà di tutelare la salute dei più giovani. «Dalle statistiche sappiamo che molti giovani, persino bambini, bevono molte di queste bevande energetiche», ha dichiarato la relatrice Christel Schaldemose (S&D, DK). «Non è solo la caffeina, le bevande energetiche contengono anche molto zucchero. E non pensiamo che questi tipi di bevande debbano avere alcun tipo di indicazione sulla salute».
 
«Non diciamo che gli adulti non dovrebbero bere caffè o bevande energetiche, ma non vogliamo aiutare le aziende a guadagnare ingenti profitti per un’indicazione sulla salute che riteniamo non adatta per i bambini».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


energy drink bevanza zuccherata zucchero etichetta Unione europea

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky_Business_Natale_DIC19_No_Prezzo
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).