Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 01 marzo 2024  | aggiornato alle 13:16 | 103542 articoli pubblicati

Rational
Rational

Il menu estivo di Terrazza Manzotti sposa i vini di Alghero

Alla Terrazza Manzotti di Canonica d’Adda sono stati presentati, in anteprima, due classici oggetto di restyling: Palmì Vermentino frizzante Doc e Cantavigna Rosato frizzante Doc, di Cantina Santa Maria la Palma

di Marinella Argentieri
 
04 luglio 2016 | 18:35

Il menu estivo di Terrazza Manzotti sposa i vini di Alghero

Alla Terrazza Manzotti di Canonica d’Adda sono stati presentati, in anteprima, due classici oggetto di restyling: Palmì Vermentino frizzante Doc e Cantavigna Rosato frizzante Doc, di Cantina Santa Maria la Palma

di Marinella Argentieri
04 luglio 2016 | 18:35
 

La Cantina Santa Maria la Palma di Alghero ha presentato due novità di prodotto, riservate al settore Horeca, presso la Terrazza Manzotti di Canonica d’Adda (Bg) che, per l’occasione, ha proposto ai presenti alcune specialità del suo menu estivo; ha organizzato l’evento la segreteria dell’associazione Ristoranti regionali - cucina Doc. Il locale, a cavallo tra le province di Bergamo e Milano, sotto la guida di Francesco Manzotti (nella foto), ambizioso e capace imprenditore, presenta aggiornamenti in ogni stagione.



L’estate vede la completa ristrutturazione del terrazzo in stile provenzale, la cucina ha ampliato il menu con “le proposte dello chef” che sono rinnovate ogni 2/3 settimane. Il lunedì e il venerdì sono organizzate serate a tema e il lounge bar, per essere al passo con i tempi, prepara aperitivi sushi e possibilità di cenare con menu sushi e sashimi.

La storia della Cantina Santa Maria la Palma inizia nel 1946 con la consegna ai contadini di terreni bonificati nella regione della Nurra, in seguito alla riforma agraria che interessa la Sardegna nel primo dopoguerra. Identificata la vocazione al vino del territorio, cento di loro decidono di diventare soci e nel 1959 fondano la cooperativa. Oggi i soci sono circa 300, il terreno coltivato è di 700 ettari per una produzione di circa 4 milioni 500mila bottiglie, il 50% delle quali di Vermentino declinato in diverse etichette, tra le quali: il Brut Akenta, il Gran Cru Papiri, il vino da dessert Soffio di Sole, il fresco Blu e la famosa Aragosta frizzante, questi ultimi due si sono aggiudicati la medaglia di bronzo al prestigioso Decanter World Wine Awards 2016.

Alla Terrazza Manzotti sono stati presentati, in anteprima, due classici oggetto di restyling di immagine e di prodotto: Palmì Vermentino frizzante Doc ottenuto con spremitura leggera di uve da vendemmia anticipata, e Cantavigna Rosato frizzante Doc ottenuto da uve rosse della zona di Alghero, vendemmiate in anticipo e vinificate in bianco. Vini da tutto pasto, perfetti per la stagione estiva, valorizzati da una bottiglia Champagnotta. Leggeri e “beverini” hanno accompagnato un menu di pesce realizzato con le eccellenze del mare rielaborate in gustose ricette proposte nell’elegante veranda del ristorante affacciato sull’Adda.

Diego Martinelli (maitre ), Mauro Civiero, Francesco Manzotti, Eriseld Spahiu (Chef)

Diego Martinelli (maitre ), Mauro Civiero, Francesco Manzotti, Eriseld Spahiu (Chef)

 La degustazione si è aperta con: carpaccio di merluzzo nero dissalato servito con gambero rosso, salmone marinato alla vaniglia e polvere di olive verdi. I saporiti gnocchetti di patate ed erbette in intingolo di piovra e fiori di zucca hanno preceduto la lombata di pescatrice leggermente affumicata arrostita su caponata di verdure solari e fumetto di vongole, il parfait al cocco e maracuia su meringa croccante ha concluso l’eccellente menu approntato dallo chef Mauro Civiero (nella foto), varesino, classe 1966, per alcuni anni consulente, ora è chef executive della Terrazza Manzotti.

Si è formato alla scuola alberghiera di Clusone (Bg), ha lavorato in prestigiose strutture in Italia ed ha portato nel mondo: Arabia Saudita, Mosca, Malta, Giappone i sapori della cucina italiana, rivisitata con inediti accostamenti per valorizzare al meglio le materie prime. Ottimo acquisto per l’affiatata squadra del locale che vede in sala il maitre Diego Martinelli appassionato di vini, ma soprattutto del suo lavoro che svolge coniugando la professionalità con l’approccio simpatico ed attento al cliente. L’associazione no profit Ristoranti regionali-cucina Doc e l’ospitalità bergamasca trovano, senza dubbio, nella Terrazza Manzotti di Canonica d’Adda un eccellente testimonial.


Terrazza Manzotti
piazza Libertà, 4 - 24040 Canonica d’Adda (Bg)
Tel 02 9094048
www.terrazzamanzotti.it
info@terrazzamanzotti.it

Cantina Santa Maria la Palma
località Santa Maria la Palma - 07040 Alghero (Ss)
Tel 079-999008
www.santamarialapalma.it
vini@santamarialapalma.it

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       



Siad

Bonduelle
Horeca Expoforum
ros