Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 20 aprile 2024  | aggiornato alle 22:57 | 104717 articoli pubblicati

Seehof, un luogo dell'anima

di Lucia Siliprandi
 
29 settembre 2018 | 16:47

Seehof, un luogo dell'anima

di Lucia Siliprandi
29 settembre 2018 | 16:47
 

Situato sull’altopiano di Naz, a pochi chilometri da Bressanone (Bz), l’hotel Seehof Nature Retreat è un luogo dell’anima, circondato da un ambiente naturale che incanta per la sua bellezza.

Complici il bosco di larici e betulle, le cui chiome in autunno si tingono di giallo, rosso e arancione in una prorompente Indian summer. C'è anche un bel laghetto balneabile.

(Seehof, un luogo dell'anima)

L’edificio, completamente ristrutturato, ha un’architettura avveniristica caratterizzata da linee essenziali dal tocco contemporaneo. I tetti spioventi e i pergolati si aprono sul lago attraverso superfici vetrate, mentre le voluminose logge permettono un’espansione delle stanze verso l’esterno. Design sobrio e raffinato per l’arredamento degli spazi interni, creato con tre materiali miscelati in perfetta armonia: il legno che infonde calore, la pietra che crea intimità e il rame dal sapore antico. L’aggiunta di elementi in lino e di accessori in vimini crea un’atmosfera rilassante.

(Seehof, un luogo dell'anima)

Spaziose le camere e le suite, come la Romantic Suite, un open space con vista lago, pavimento in rovere affumicato e vasca da bagno libera. Dalle grandi vetrate della Living Suite - con zona notte separata, soggiorno e angolo lettura - lo sguardo spazia sulla campagna e sulle vette della Valle Isarco.

Realizzata sulla riva del Flötscher Weiher, la Spa PrimaVera, che si snoda su una superficie di 3mila mq, offre sauna finlandese con gettate di vapore rivitalizzanti e accesso diretto al lago, piscina riscaldata infinity che si apre all’esterno, biosauna, bagno romano, idromassaggio con camomilla o eucalipto, zona relax e area fitness.

(Seehof, un luogo dell'anima)

Oli naturali ed erbe del territorio, accuratamente selezionate, sono gli ingredienti base per i trattamenti e i massaggi. Queste preziose materie prime sono suddivise per colore: il giallo è a base di melissa, citronella e calendula ed ha effetti rigeneranti; il rosso, al rosmarino e all’arnica, per una sferzata d’energia ai muscoli; il blu è il colore della malva che, con le rose e i semi di lino, ha un effetto disintossicante.

(Seehof, un luogo dell'anima)

Tanti i trattamenti per riconquistare l’equilibrio psico-fisico, come il bagno rilassante alla lavanda che calma in profondità e dona nuova vitalità all’organismo. Suggerito il massaggio a base di arnica e iperico per rinvigorire la muscolatura e allentare le tensioni, soprattutto dopo l’attività sportiva. Favorisce il sistema nervoso e purifica l’epidermide il massaggio a base di timo e pino cembro, mentre per la pelle secca e disidratata consigliato il trattamento a base di mela e rosa canina. Ideale per chi ama respirare l’aria fresca e pura il Forest Bathing: camminare nel bosco allevia lo stress, protegge il sistema immunitario e migliora il sistema cardiovascolare.

(Seehof, un luogo dell'anima)
Petto di faraona arrostita, ripieno di carciofi, crema di piselli e porri, verdure di stagione e purè blu

Il ristorante “Borgo dei Sapori”, ideato come un mercato delle eccellenze gastronomiche dove si può scegliere tra i banchi tematici ciò che si desidera, offre una cucina che spazia dalle Alpi al Mediterraneo. Le materie prime sono stagionali, in prevalenza locali, come la carne dell’allevamento di Braies. Tra i primi piatti gli Spätzle di tartufo, pera e gorgonzola e il Risotto alle erbe e agli asparagi con lardo, filetto di trota alla griglia e quinoa “soffiato”. A seguire la Bavetta di manzo brasata, fagioli Kenia saltati in padella e spuma di sedano o il Petto di faraona arrostita, ripieno di carciofi, crema di piselli e porri, verdure di stagione e purè blu. Da provare i Calamari ripieni di crostacei con crema di olive taggiasche e, per finire in dolcezza, Parfait di semi di zucca e mousse di mela al forno.

foto: Tiberio Sorvillo e Irene Ferri

Per informazioni: www.seehof.it

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Siad
Molino Spadoni
ROS
Giordana Talamona

Siad
Molino Spadoni
ROS

Giordana Talamona
Onesti Group