Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 02 marzo 2024  | aggiornato alle 20:35 | 103573 articoli pubblicati

Carnia e lo Zoncolan: un ritorno alla natura e all'autenticità

Via dall'affollamento, per ritrovare lo spirito più autentico della montagna e regalarsi vacanze realmente ritempranti per il corpo e per lo spirito, fra natura incontaminata, paesaggi stupendi e borghi unici

 
18 luglio 2023 | 17:52

Carnia e lo Zoncolan: un ritorno alla natura e all'autenticità

Via dall'affollamento, per ritrovare lo spirito più autentico della montagna e regalarsi vacanze realmente ritempranti per il corpo e per lo spirito, fra natura incontaminata, paesaggi stupendi e borghi unici

18 luglio 2023 | 17:52
 

La Carnia, affascinante regione di confine all'estremo lembo settentrionale del Friuli Venezia Giulia, accanto all'Austria, è la meta perfetta per ritrovare il vero spirito della montagna e per rilassarsi in un ambiente naturale incontaminato. Qui, lo Zoncolan e i suoi pittoreschi borghi-gioiello (Sutrio, Paluzza, Ravascletto, Comeglians, Ovaro) offrono un incantevole microcosmo, dove architetture, artigianato, gastronomia e tradizioni si fondono con una natura di rara bellezza.

Carnia e lo Zoncolan: un ritorno alla natura e all'autenticità

Il paesaggio della Carnia

Luoghi in cui, poi, è possibile alloggiare negli alberghi diffusi: strutture che prevedono la sistemazione degli ospiti in case tipiche, ristrutturate e vicine fra loro, ed è caratterizzato da un sistema di prenotazione, ricevimento e accoglienza garantito da una gestione unitaria di tutte le strutture. Dimore che con la loro unicità sono state anche protagoniste del programma "4 Hotel" di Bruno Barbieri, che ha visto trionfare l'albergo diffuso Borgo Soandri di Sutrio.

Zoncolan: 1.900 metri di regale altezza

Lo Zoncolan, simbolo della Carnia, offre uno stupendo panorama dalla sua cima Tamai. Le pendici ricoperte di boschi, prati alpini e suggestive cascate creano un paesaggio di indiscutibile bellezza, percorso da sentieri che si snodano tra alberi secolari e fioriture estive. Questo paradiso naturalistico è una vera palestra en plein air sia in estate che in inverno, ed è famoso tra i ciclisti di tutto il mondo per la sua salita da Ovaro, varie volte traguardo del Giro d'Italia, considerata la più dura d'Europa e ormai leggendaria. Durante i mesi estivi, nell'Infopoint nel piazzale dell'arrivo del Giro, troverete i gadget griffati Zoncolan, mappe e informazioni turistiche. Per i più audaci, l'entusiasmante sfida ciclistica può prendere vita sulle pittoresche strade che si snodano dal versante di Sutrio, mettendo alla prova gli atleti e regalando momenti di puro divertimento a tutti gli appassionati di ciclismo.

Zoncolan: e-bike, passeggiate, malghe e molto altro

Se non siete abituati a salite impegnative, non temete. Esistono diverse soluzioni per vivere questa straordinaria esperienza in modo più accessibile: le e-bike, l'auto o la funivia. Qualunque sia il mezzo scelto, vi consiglio di prendervi il tempo per ammirare i meravigliosi paesaggi che si svelano man mano che si sale in quota. Partendo da Sutrio, noto per le sue feste tradizionali, come la Magia del legno il 3 settembre, potrete esplorare lo Zoncolan Bike Park e altre escursioni tematiche con guide esperte che vi accompagneranno in suggestivi itinerari alla scoperta di panorami mozzafiato, borghi, malghe e pascoli. Le malghe disseminate nel comprensorio offrono una deliziosa esperienza culinaria, con formaggi e prodotti genuini disponibili da giugno a settembre.

Carnia e lo Zoncolan: un ritorno alla natura e all'autenticità

Un giro in bicicletta tra i paesaggi della Carnia

La malga Meleit, ad esempio, offre la possibilità di assistere alla lavorazione del formaggio e acquistarlo direttamente sul posto. Sentieri ben segnalati conducono alla scoperta dei trekking più belli, racchiusi in una mappa disponibile per i turisti. Gli amanti dei cavalli e dell'equitazione possono godersi splendide passeggiate a cavallo, mentre per tutti coloro che desiderano concedersi una pausa dopo l'attività fisica, i rifugi offrono piatti e prodotti tipici, come il frico o i cjarsòns, deliziosi agnolotti con ripieno dolce a base di ricotta profumata di spezie ed erbe spontanee, ognuno con una ricetta particolare.

Zoncolan, esperienze per tutti: dagli sportivi alle famiglie

Non solo sport e avventura. Durante l'estate, lo Zoncolan e i suoi borghi circostanti offrono una vasta gamma di attività ed esperienze adatte a tutti, dai più sportivi alle famiglie con bambini, grazie all'organizzazione di Visit Zoncolan. Passeggiate naturalistiche con guide certificate vi condurranno lungo i sentieri della Grande Guerra o nei boschi, dove, secondo la leggenda, vivono gli Sbìlfs, i folletti carnici. Potrete cimentarvi nel Nordic Walking, fare arrampicate o partecipare a attività per rivivere antichi saperi, come corsi di cucina e ricamo o la raccolta delle erbe spontanee. Le escursioni notturne nel bosco con lanterne, le visite guidate alla ex miniera di carbone di Cludinico e le esperienze gourmet con visite alle aziende di prodotti tipici offrono occasioni uniche di scoperta e divertimento.

Ospitalità dal fascino autentico nei 4 alberghi diffusi nella Carnia

Se desiderate soggiornare, la Carnia offre diverse opzioni di alloggio. Potete scegliere tra piccoli alberghi di charme, agriturismi e ben 4 alberghi diffusi a Sutrio, Paluzza, Comeglians e Ovaro. Questo particolare modello di accoglienza nato proprio in Carnia negli anni '90 è ormai apprezzato in tutta Italia e all'estero. Vi ritroverete a soggiornare in abitazioni ricavate dalla sapiente ristrutturazione di vecchi edifici, indipendenti ma facenti capo a un'unica reception.

Carnia e lo Zoncolan: un ritorno alla natura e all'autenticità

L'albergo diffuso Borgo Soandri di Sutrio, vincitore di 4 Hotel di Bruno Barbieri

Questa soluzione offre un mix di fascino autentico delle case carniche con la comodità di servizi tipici di un efficiente albergo. Ma il vero valore aggiunto di questa scelta è la possibilità di immergersi nella vita di un tipico borgo carnico, vivendo una vacanza rigenerante e autentica a contatto con la gente del posto e le sue tradizioni.

Visit Zoncolan: l'esperienza che resta nel cuore

Se siete pronti a scoprire un luogo ricco di emozioni e autenticità, Visit Zoncolan (www.visitzoncolan.com) è la rete d'impresa che vi guiderà come un amico, consentendovi di immergervi nel piacere autentico di vivere la natura e scoprire il territorio dello Zoncolan. Attraverso questa piattaforma potrete prenotare soggiorni in alberghi diffusi, hotel e agriturismi, gustare la cucina locale nei ristoranti convenzionati, partecipare a escursioni guidate e attività sportive, acquistare prodotti tipici e artigianali locali, scoprire le tradizioni e la storia di queste montagne e molto altro ancora. Scegliete il turismo sostenibile e responsabile, e lasciatevi avvolgere dall'energia e dalla bellezza autentica dello Zoncolan.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       



Tirreno CT

Ristorexpo
Cantine Collalto