Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 23 giugno 2024  | aggiornato alle 07:17 | 106021 articoli pubblicati

Elle & Vire
Rational
Elle & Vire

A Firenze un nuovo format di ristorante: apre “Il Museo della Bistecca”

Il nuovo locale permette di immergersi in un'esperienza multisensoriale che trasporta i clienti in un viaggio alla scoperta dei sapori della carne di qualità, nell'atmosfera unica di un museo

 
20 aprile 2023 | 15:52

A Firenze un nuovo format di ristorante: apre “Il Museo della Bistecca”

Il nuovo locale permette di immergersi in un'esperienza multisensoriale che trasporta i clienti in un viaggio alla scoperta dei sapori della carne di qualità, nell'atmosfera unica di un museo

20 aprile 2023 | 15:52
 

Per un'esperienza unica, che unisce la cultura culinaria toscana con l'atmosfera unica di un museo, apre a Firenze un nuovo ristorante dal nome emblematico: Il Museo della Bistecca. Si tratta di format innovativo in cui i clienti sono immersi in un'esperienza multisensoriale che li trasporta in un viaggio alla scoperta dei sapori della carne di qualità, proveniente da tutto il mondo. Il menu è principalmente dedicato al piatto più celebre della cucina toscana: la bistecca, che preparata con maestria dagli chef esperti, viene tagliata al momento e cotta alla perfezione, mantenendo il suo sapore autentico e i suoi succosi sapori. «La bistecca è un prodotto culinario di grande importanza in Toscana, dove è una vera e propria tradizione gastronomica - spiegano i titolari -  Abbiamo voluto rendere omaggio a questa cultura culinaria creando un ristorante che fosse anche un museo, dove la bistecca è al centro dell'esperienza gastronomica». 

A Firenze ha aperto un nuovo ristorante dal nome emblematico: Il Museo della Bistecca A Firenze un nuovo format di ristorante: apre “Il Museo della Bistecca”

A Firenze ha aperto un nuovo ristorante dal nome emblematico: Il Museo della Bistecca

Come in un vero e proprio museo

Ma non è solo la bistecca che rende il Museo della Bistecca un luogo speciale. Per creare, infatti, un'atmosfera accogliente e autentica, il ristorante presenta un layout originale che lo trasforma in un vero e proprio museo. «Vogliamo offrire ai nostri ospiti - proseguono i titolari - un'esperienza culinaria indimenticabile e proprio per questo abbiamo un team che li supporta durante tutta la permanenza all'interno del ristorante. Puntiamo a garantire  un servizio di alta qualità, dalla prenotazione del tavolo alla fine del pasto».

Le maxi vetrine del ristorante Il Museo della Bistecca ospitano oltre 15 tipologie di carne provenienti da tutto il mondo, accuratamente selezionate per offrire ai propri clienti solo il meglio. «Ogni taglio è un'opera d'arte a sé stante, che nasce dal lavoro dei nostri macellai esperti e dalla passione dei nostri chef per la cucina di qualità - concludono i titolari - Dalla bistecca di Waguy giapponese alla Chianina Igp Valdichiana, dalla Wagyu Australiana alla Angus Irlandese, qui da noi troverete solo il meglio delle prelibatezze carnivore. Venite a scoprire il nostro museo della carne e lasciatevi conquistare dalla sua bellezza e dal suo gusto». L’intero progetto è stato ideato e curato dalla Molaro Graphic, agenzia di comunicazione campana.

 

Il Museo della Bistecca
Via dei Lamberti 5 - 50123 Firenze (Fi)
Tel 055 290253


© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Consorzio Barbera Asti
Tecnoinox
Senna
Vini Alto Adige
Siad

Consorzio Barbera Asti
Tecnoinox
Senna

Vini Alto Adige
Torrevento
Valverde