Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 26 novembre 2022  | aggiornato alle 11:11 | 89789 articoli in archivio

Madonna di Campiglio, tutto pronto per un inverno di alta gamma

La località trentina sarà una delle prime, in Italia, ad inaugurare l’inverno: gli impianti saranno infatti aperti già da sabato 26 novembre. Tanti gli eventi e le iniziative in programma oltre l'attesa Coppa del mondo

di Renato Andreolassi
 
23 novembre 2022 | 12:52

Madonna di Campiglio, tutto pronto per un inverno di alta gamma

La località trentina sarà una delle prime, in Italia, ad inaugurare l’inverno: gli impianti saranno infatti aperti già da sabato 26 novembre. Tanti gli eventi e le iniziative in programma oltre l'attesa Coppa del mondo

di Renato Andreolassi
23 novembre 2022 | 12:52
 

È già tempo di sci grazie alla copiosa nevicata di ieri, 22 novembre 2022, su tutto l'arco alpino. Insomma, il mondo del circo bianco è pronto a partire. E Madonna di Campiglio, in provincia di Trento, (quale inaspettata, miglior occasione?) ha presentato, nel cuore di Milano, a casa Gessi, una stagione di eventi ed esperienze da vivere tra le Dolomiti.

Madonna di Campiglio, tutto pronto per un inverno di alta gamma

Tanti gli eventi per l’inverno a Madonna di Campiglio


Una delle prime località ad aprire la stagione

L'appuntamento - che ha richiamato centinaia di persone - è coinciso con l’ultima tappa nazionale del tour itinerante dedicato alla 3Tre FIS Ski World Cup, specialità slalom by night, evento sportivo dell’anno per la località trentina. Il tutto, in attesa di scoprire il nome del nuovo “re” del Canalone Miramonti.


La destinazione sarà una delle prime, in Italia, ad inaugurare l’inverno: gli impianti saranno infatti, aperti già da sabato 26 novembre.


Un inverno di alta gamma ricco di eventi

A Milano la località trentina ha raccontato il suo primo inverno da Territorio di eccellenza Altagamma: lo scorso maggio Campiglio è stata infatti invitata ad entrare nel network dell’omonima Fondazione, che dal 1992 riunisce le migliori imprese dell’alta industria culturale e creativa italiana. Un riconoscimento che preannuncia una stagione memorabile, ricca di eventi, sport ed esperienze.


Alcuni esempi? Passeggiate tra boschi e radure nelle notti di luna piena, attività nella natura per scoprire come la neve sia generatrice di calore e benessere, sci vissuto negli insoliti momenti dell’alba o del tramonto, lungo piste riservate.

 


In attesa della Coppa del mondo di sci

La presentazione dell’inverno 2022-2023 è stata anche l’ultima tappa del tour di avvicinamento alla gara di Coppa del Mondo di sci: esattamente un mese dopo, il 22 dicembre, andrà in scena la leggendaria 3Tre, inserita nel circuito della Coppa del Mondo Fis. Gli sciatori d’élite, a Madonna di Campiglio, hanno scritto pagine bellissime della storia di questo sport. Negli anni il pubblico riunito all’arrivo ha potuto applaudire campioni come Zeno Colò, Stenmark, Thoeni, Tomba e Rocca, che rivivono nelle immagini e nei video d’epoca che saranno presentati a Milano.

  Gli impianti di sci a Madonna di Campiglio saranno aperti dal 26 novembre Madonna di Campiglio, tutto pronto per un inverno di alta gamma

Gli impianti di sci a Madonna di Campiglio saranno aperti dal 26 novembre


La competizione sarà raccontata da un team di “ambasciatori” come Lorenzo Conci, presidente del Comitato organizzatore 3Tre, Tullio Serafini, presidente dell’Azienda per il Turismo Madonna di Campiglio, Giorgio Rocca, ovvero l’ultimo italiano a vincere la sfida, e Paolo Luconi Bisti, memoria storica della gara. Ospite d’onore della serata milanese, l’ambita “sfera di cristallo” che spetta al vincitore della Coppa del Mondo: il trofeo accompagna la 3Tre nella tournée promozionale.


Insomma, appassionati (ma anche albergatori, ristoratori e attività commerciali) preparatevi alla nuova stagione!

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali