Rotari
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
domenica 16 dicembre 2018 | aggiornato alle 22:55 | 56864 articoli in archivio
HOME     EVENTI     MANIFESTAZIONI

San Zeno di Montagna, un mese speciale
tra castagne, Bardolino e formaggio

Pubblicato il 10 ottobre 2018 | 18:40

San Zeno Castagne, Bardolino & Monte Veronese torna da giovedì 11 ottobre a domenica 11 novembre per la sua 21ª edizione a San Zeno di Montagna (Vr) con i prodotti tipici del Monte Baldo protagonisti.

Durante il mese di durata della manifestazione i cinque ristoranti della zona (Al Cacciatore, Bellavista, Costabella, Sole e Taverna Kus) proporranno menu degustazione che avranno come protagoniste le castagne (per la precisione il Marrone di San Zeno Dop) ma anche il vino Bardolino e il formaggio Monte Veronese.

(San Zeno di Montagna, un mese speciale tra castagne, Bardolino e formaggio)

Ad accompagnare le sei o sette portate proposte sarà il Bardolino, vino che è piena espressione del territorio che circonda il lago di Garda. Tra i piatti proposti dai ristoratori spicca il tradizionale Minestrone di marroni di San Zeno di Montagna, la tipica variante del classico minestrone di fagioli della tradizione veneta. Alle castagne viene riservato particolare spazio anche nei secondi piatti, in cui esse vengono proposte prevalentemente in abbinamento alla carne.

Anche il Monte Veronese, formaggio Dop tipico del Monte Baldo dei territori della Lessinia e della fascia collinare prealpina veronese, è presentato in diverse varianti: a scaglie, fresco, in brodo di abate e funghi abbinato ai passatelli o servito come sformatino con funghi, marroni e radicchio fritto.
 
Grandi protagoniste anche dei dessert, le castagne vengono presentate in tutta la loro versatilità nella preparazione di dolci come il Bicchierino di marronata al Baileys con cuore di amaretto al caffè, il tortino di cioccolato fondente, peperoncino, marron glacès e cioccolato bianco, fino alla crème brûlée alle nocciole, castagne e castagnaccio.

I prezzi dei vari menu vanno dai 35 ai 49 euro e comprendono una bottiglia di Bardolino ogni due persone. In tutti i locali aderenti, tranne la Taverna Kus, è possibile anche richiedere il pernottamento.

L’iniziativa, organizzata dall’associazione ristoratori di San Zeno di Montagna, si avvale della collaborazione del Consorzio di tutela del Bardolino, del Consorzio di tutela del formaggio Monte Veronese, del Consorzio di promozione turistica Lago di Garda Veneto, con il patrocinio del Comune di San Zeno di Montagna.

Per informazioni: www.ristosanzeno.it

eventi iat italiaatavola San Zeno di Montagna Verona Veneto Bardolino formaggio castagne ristorante menu


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Sky
Tomatopiu
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548