Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
martedì 20 novembre 2018 | aggiornato alle 22:37 | 56497 articoli in archivio
HOME     EVENTI     MANIFESTAZIONI

La “Fiorentina” in una mostra fotografica

Pubblicato il 08 novembre 2018 | 15:32

La Trattoria dell’Oste partecipa alla Biennale Enogastronomica Fiorentina (16-19 novembre) con una mostra fotografica dedicata alla bistecca alla Fiorentina, aperta sia ai fotografi professionisti che appassionati.

La mostra sarà allestita negli spazi della Fortezza da Basso (padiglione Arsenale) ed è curata dal giornalista Marco Gemelli. Si articola in due sezioni distinte: la prima comprende gli scatti realizzati da cinque dei più quotati fotografi di food - Paolo Matteoni, Claudio Mollo, Andrea Moretti, Gianni Ugolini e Lido Vannucchi - mentre la seconda riunisce le migliori immagini inviate da “amatori” (blogger, instagramers, fotografi dilettanti, appassionati ecc…) selezionate da un apposito comitato attraverso un contest online.

(La Fiorentina in una mostra fotografica)

Per tre giorni, i dieci scatti dei professionisti e quelli degli amatori daranno vita a un’esposizione inedita in cui la bistecca alla Fiorentina - declinata qui come musa per l’ispirazione artistica, in particolare quella fotografica - non diventa soltanto oggetto di un omaggio culturale da parte degli addetti ai lavori, né solo una materia prima da celebrare all’indomani dell’avvio dell’iter per il suo riconoscimento come patrimonio mondiale dell’umanità Unesco.

Scopo principale della mostra fotografica è invece porre l’accento sul modo in cui intorno alla bistecca alla Fiorentina sia possibile creare cultura e, attraverso questo piatto, riconoscere il valore della qualità di ciò che finisce sulle nostre tavole.

«Per noi - spiega Antonio Belperio, titolare della Trattoria - la bistecca è una piacevole ossessione, nel senso che affinando il palato ci siamo resi conto di quanto il mondo della carne sia vasto e articolato. Da qui è partito il nostro percorso all’insegna della tracciabilità, della sostenibilità e della conoscenza, scoprendo le sfumature di sapore che, ad esempio, una corretta alimentazione dà ad ogni razza bovina. Tutto ciò vogliamo condividerlo con i visitatori della Biennale, perché la nostra passione diventi un po’ anche la loro».

«Il taglio e la cottura sono importanti, così come la pezzatura e la frollatura - aggiunge Marco Gemelli, curatore della mostra - ma alla base di una buona bistecca alla fiorentina dev’esserci anche un’enorme passione per la carne di qualità da parte di tutti gli anelli della filiera, dagli allevatori ai selezionatori, dai macellai ai ristoratori».

Per informazioni: www.trattoriadalloste.com

eventi Trattoria dellOste Firenze mostra fotografia Fiorentina carne Marco Gemelli Antonio Belperio fotografo


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Sky
Tomatopiu
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548