Castel Firmian
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
martedì 25 settembre 2018 | aggiornato alle 03:09 | 55742 articoli in archivio
HOME     EVENTI     MANIFESTAZIONI

Erotic Lunch tra le mura domestiche
Una serata a casa di Elena Dal Forno

Pubblicato il 13 luglio 2018 | 15:55

La sensualità dell'Erotic Lunch incontra l'eccitante riservatezza dell'home restaurant per un nuovo appuntamento alla ricerca del piacere dei sensi. Mercoledì 18 luglio a Roma la cena "a casa della chef" Elena Dal Forno.

L’Erotic Lunch incontra l’home restaurant per un nuovo appuntamento, in programma il prossimo mercoledì 18 luglio a Roma, all’insegna del gusto. Una nuova location che aggiunge mistero alla già affascinante segretezza della sua formula che fa della scoperta la strada verso il godimento. La scoperta dei sensi, la scoperta di piatti peccaminosi e sublimi, verso segreti sussurrabili solo a sé stessi. Questa volta si va direttamente a casa della cuoca.

(Erotic Lunch tra le mura domestiche Un Home Restaurant da Elena Dal Forno)

Dopo avere presentato le sue seduzioni culinarie e artistiche in teatri, club, bistrot, gallerie d'arte e ristoranti, l'Erotic Lunch si sposta quindi in una casa privata per abbinare al mistero culinario di piatti l’eccitante riservatezza delle mura domestiche, quelle della casa della chef Elena Dal Forno. Sua la capacità di condurre al piacere attraverso irresistibili creazioni culinarie, sua l’abilità estrema di abbinare gusti e sapori che facciano di un assaggio un appagamento sensoriale.

E così, accanto alle coinvolgenti performance artistiche affidate mercoledì 18 luglio agli artisti Dylan, Marlene T e Senith (che cura la regia) che hanno fatto dell’Erotic Lunch, giunto alla terza edizione, l’appuntamento più “peccaminoso” dell’anno, si aggiunge adesso lo sguardo stuzzicante per la preparazione dei piatti, per un piacere che dalla vista conduce alla celebrazione dei sensi.

«Nella mia cucina metto tutto l’amore che la natura ci dona. Cerco di manipolare il cibo il meno possibile - spiega la chef Elena Dal Forno - e di restituire a chi assaggia i miei piatti la cura e l’amore che Madre Terra ha inteso darci in primo luogo. La mia è una cucina ricca di colori e sapori, cruda, ecologica, vibrazionale, energetica e senza glutine, adatta a diabetici e celiaci».

Una cucina che tramite il cibo risveglia l’eros dei sensi, tra sapori, odori, passione. Una cena speciale, con la formula home restaurant, che inizia subito dopo essersi goduti i colori del tramonto di Roma. La cena artistica di mercoledì 18 luglio inizierà alle ore 20.30, sarà a base di pietanze vegane e con iscrizione a numero chiuso, per cui è necessaria la prenotazione. Il costo è di 35 euro a persona. Per prenotazioni, inviare una mail a genderoticafestival@gmail.com (l’indirizzo esatto sarà fornito al momento della prenotazione).

eventi iat italiaatavola Roma Erotic Lunch Home Restaurant Elena Dal Forno casa esperienza sensoriale Dylan Marlene T Senith arte cucina


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Sky
Tomatopiu
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548