Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 23 ottobre 2019 | aggiornato alle 15:48| 61609 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
HOME     EVENTI     MANIFESTAZIONI
di Claudio Zeni
Claudio Zeni
Claudio Zeni
di Claudio Zeni

Enogastronomia di sabato
Riparte la stagione al Brunelleschi

Enogastronomia di sabato 
Riparte la stagione al Brunelleschi
Enogastronomia di sabato Riparte la stagione al Brunelleschi
Pubblicato il 04 settembre 2019 | 09:31

Finisce la pausa estiva per l'iniziativa dell'hotel fiorentino, che riprende i suoi sabati enogastronomici: quattro appuntamenti durante il mese di settembre.

Bella sorpresa tornare in città, a Firenze e trovare il gambero rosso che si veste di mandorle e panzanella e prendendo a braccetto una zuppetta di olive si tuffa in un 100% Sauvignon. E che dire del polpo che insieme alle alghe fa compagnia alle eliche di Gragnano aiutato da un 100% Chardonnay.

(Enogastronomia di sabato Riparte la stagione al Brunelleschi)
Una mise en place d'eccezione per i sabati enogastronomici al Brunelleschi di Firenze

Tutto questo succede all’Hotel Brunelleschi con il ritorno dopo la pausa estiva de "I sabati enogastronomici" di settembre, perché lo chef Rocco De Santis ha così interpretato le etichette di Jermann, e le presenta sabato 7 e 21 settembre al Ristorante Santa Elisabetta dell’hotel.

Il 14 e il 28 invece, sono le animelle, con arancia e tartufo, a non stare più nella pelle per l’incontro con un Sangiovese di Fattoria Selvapiana, così come gli gnocchi di patata con ragù di cinta e l’agnello arrosto con radici.

I menu
Sabato 7 e 21 settembre 2019 (con anteprima i venerdì precedenti)
Piccoli morsi dello chef
Il gambero rosso - gambero rosso crudo, mandorle, panzanella all’agro, zuppetta di olive di Nocellara
Le eliche - eliche di pasta di Gragnano, zucchine, brodetto di polpo e alghe
La triglia - triglia in crosta di pane allo zafferano, pesto di uvetta e pinoli
Il cannoncino - cannoncino ai formaggi morbidi, pere e bolle di vino rosso

In abbinamento:
Franciacorta Cuvée Royale Brut Docg Antinori (Chardonnay, Pinot Nero, Pinot Bianco)
Sauvignon Igt 2014 Jermann (100% Sauvignon)
Chardonnay Igt 2017 Jermann (100% Chardonnay)
Vintage Tunina Igt 2014 Jermann (Chardonnay, Sauvignon, Ribolla gialla, Picolit, Malvasia)

Prezzo del menu: 139 euro a persona, inclusi vino, acqua minerale, caffè espresso.

Sabato 14 e 28 settembre 2019 (con anteprima i venerdì precedenti)
Piccoli morsi dello chef
Le animelle - animelle di vitello glassate, carote, gel di arancia e tartufo estivo
Gli gnocchi - gnocco di patate ripieno di salvia, ragout di cinta e Parmigiano Reggiano 36 mesi
L’agnello - agnello arrosto, radici, papaccella napoletana e ristretto al timo
Il cremino: cremino al cioccolato, tè matcha con sorbetto di arancia e pepi

In abbinamento:
Franciacorta Cuvée Royale Brut Docg Antinori (Chardonnay, Pinot Nero, Pinot Bianco)
Chianti Rùfina Docg 2016, Fattoria Selvapiana (95% Sangiovese, 5% Cannaiolo, Colorino, Malvasia)
Chianti Rùfina Riserva Vigneto Bucerchiale Docg 2013 Fattoria Selvapiana (100% Sangiovese)
Fornace Igt 2013 Fattoria Selvapiana (Cabernet Sauvignon, Merlot, Cabernet Blanc)

Prezzo del menu: 124 euro a persona, inclusi vino, acqua minerale, caffè espresso.

Per informazioni: www.hotelbrunelleschi.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Firenze Hotel Brunelleschi Rocco De Santis Jermann Fattoria Selvapiana Gourmet eventi

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).