ABBONAMENTI
 
Ros Forniture Alberghiere
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 21 ottobre 2020 | aggiornato alle 15:10| 68707 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Molino Quaglia
HOME     EVENTI     MANIFESTAZIONI
di Monica Di Pillo
Monica Di Pillo
Monica Di Pillo
di Monica Di Pillo

Spumantitalia, bollicine a Pescara
Quattro giorni per lanciare il settore

Spumantitalia, bollicine a Pescara 
Quattro giorni per lanciare il settore
Spumantitalia, bollicine a Pescara Quattro giorni per lanciare il settore
Pubblicato il 08 gennaio 2020 | 11:56

Dal 23 al 26 gennaio un ricco carnet di eventi e dibattiti trasformerà Pescara nella capitale degli spumanti italiani, una fetta di business potenzialmente molto forte.

Pescara per quattro giorni, dal 23 al 26 gennaio, sarà la capitale italiana delle bollicine, grazie al Festival Spumantitalia, evento nazionale organizzato dal Consorzio di Tutela Vini d'Abruzzo e da Bubble's Italia, in collaborazione con il Comune di Pescara, Andrea Zanfi Editore, Aliante Business Solution, ABS Wine & Spirit e Assoenologi.

Saranno 4 giorni di incontri e approfondimenti (Spumantitalia, bollicine a PescaraQuattro giorni per lanciare il settore)
Saranno 4 giorni di incontri e approfondimenti

Il format, che già lo scorso anno per due giorni ha portato in città i principali produttori di bollicine italiane, quest’anno raddoppia i giorni e si apre al centro di Pescara, grazie ad una serie di eventi che per quattro giorni accenderanno i riflettori sulla città e la renderanno effervescente, coinvolgendo cittadini e attirando turisti.

La scelta della città di Pescara, è motivata dalla volontà di individuare un territorio che, pur affacciandosi al mondo spumantistico, è ancora tutto da scoprire. Un evento con scadenza annuale, destinato a divenire un punto di riferimento per il sistema spumantistico italiano.

«Oggi - spiega il presidente Consorzio di Tutela Vini d'Abruzzo, Valentino Di Campli - il settore spumantistico italiano è oggetto di continuo interesse e riscuote un successo che deve essere capitalizzato nell’ambito del mercato. L’Abruzzo inizia a crescere in termini di quantità e di qualità di spumanti prodotti, rivendicando così una propria fetta di mercato. Per questo abbiamo deciso già dallo scorso anno di portare a Pescara un evento che sarà anche l’occasione di avviare un percorso di confronto con altre realtà italiane dalla marcata vocazione spumantistica. Il Festival SpumantItalia prevede infatti incontri e dibattiti tra produttori, enologi, sommelier e giornalisti sullo stato dell’arte degli Spumanti Metodo Classico e Metodo Italiano e sui vini effervescenti prodotti con metodo ancestrale, mettendo a fuoco quali sono le singole evoluzioni, l’idoneità dei prodotti rispetto a l’interesse dei mercati e ai cambiamenti climatici in atto».

Quelle che attendono i partecipanti saranno giornate di lavoro, aperte a tutti gli attori della filiera, durante le quali ognuno potrà portare le proprie esperienze, scambiando informazioni e la propria visione sullo stato dell’arte del sistema. Il Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo ha organizzato per l’occasione un incoming di tecnici, esperti ed operatori e un press tour dedicato alla stampa nazionale per far conoscere le bollicine abruzzesi e il sistema spumantistico regionale.

La prima edizione dell'anno scorso fu un bel successo (Spumantitalia, bollicine a PescaraQuattro giorni per lanciare il settore)
La prima edizione dell'anno scorso fu un bel successo

Giovedì 23 gennaio
Master Bubble’s Sparkling Wine, dalle 15.30 alle 18.00. Corso formativo di specializzazione di conoscenza del sistema spumantistico italiano.

Finale de 14° Campionato Italiano del Salame, dalle ore 15 alle 18, presso il Museo delle Genti d’Abruzzo. Evento patrocinato dal Ministero delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, e organizzato dall’accademia delle 5T.

Venerdì 24 gennaio
Inaugurazione dei lavori del Festival Spumantitalia ore 9.30, presso l’hotel Esplanade, a seguire i tali show e le master class all’interno del centralissimo hotel. La selezione dei vini degustati nelle Master Class sarà effettuata dalla commissione presieduta da Riccardo Cotarella e Mattia Vezzola e degustatori professionisti.
 
1° Talk show/ tavola rotonda, ore 10.30:
Viticoltura 4.0
Dove sta andando la ricerca – Quali sono i supporti tecnici – scientifici nell’immediato futuro. Gli spumanti italiani affrontano i cambiamenti della tradizione, del clima e delle mode. Vi è un equilibrio fra sostenibilità e innovazione?

1° Master Class, ore 10.30: Abruzzo effervescente
Batteria di 6 Spumanti prodotti con vitigni autoctoni metodo classico; batteria di 6 spumanti prodotti con vitigni autoctoni metodo italiano.
Ingresso gratuito - 40 posti disponibili

2° Master Class, ore 12: Spumanti di Territorio
Batteria di 8 Spumanti metodo classico (Franciacorta, TrentoDOC, Alta Langa, OltrePo’)
(Prosecco DOCG, Prosecco DOC, Ribolla Gialla del Friuli, Asti o Verdicchio dei castelli di Jesi, OltrePo’). La selezione sarà effettuata dalla commissione presieduta da Riccardo Cotarella e Mattia Vezzola e degustatori professionisti.

2° Talk show/ tavole rotonda, ore 14.30: Le esperienze dei territori identitari di una storia spumantistica si confrontano con le nuove area produttrici – Franciacorta, Alta Langa, Monte Lessini, Prosecco raccontano la loro esperienza. L’Abruzzo muove i primi passi. Quali valori aggiungere al sistema produttivo. Presenti presidenti, direttori, rappresentanti di consorzi, aziende leader e operatori che racconteranno la loro esperienza descrivendo come si sono mossi e come si stanno movendo.

3° Master Class, ore 14.30: Bubble Rosè
Batteria di 5 Spumanti metodo classico
Batteria di 5 spumanti metodo italiano
 
4° Master Class, ore 16.30: Il sud e il nord spumantistico italiano in un confronto alla ceca. Dalla Puglia, passando per l’Abruzzo e le Marche si attraversa l’Italia fino alla Velle D’Aosta poi dal Piemonte si arriva a Pantelleria per scoprire quale magie ci riservano le bolle italiane.

Batteria di 3 nord+3 sud Spumanti prodotti con vitigni autoctoni metodo classico; Batteria di 3 nord+3 sud spumanti prodotti con vitigni autoctoni metodo italiano.
Ingresso gratuito - 40 posti disponibili

3° Talk show/ tavola rotonda, ore 17: Il Patrimonio culturale del territorio come elemento di sostegno alla comunicazione aziendale. La cooperazione abruzzese come forza per avviare un processo di crescita di un territorio; Un Museo del mondo del vino come elemento di un distinguo storico Pantelleria e il parco come stimolo.
 
Noir in Giallo, ore 18.30, libreria Feltrinelli.
Presentazione di due romanzi “gialli” degli autori Paolo Mastri e Alessandro Reali con degustazione di Spumanti metodo Classici a base di Pinot Nero.
 
Cena di Gala ore 21
Il festival SpumantItalia e Bubble’s Italia premia le aziende. Madrine della serata saranno le Donne del vino, che premieranno le aziende produttrici e alcuni personaggi che hanno fatto la storia e dato lustro alla spumantistica italiana. Premiati i vincitori del concorso nazionale del salame.

Sabato 25 gennaio
4° Talk show/ tavole rotonda, ore 9.30: Evoluzione dell’export.

5° Master Class, ore 10: Il vitigno spumantizzato. Batteria di 12 Spumanti prodotti con vitigni autoctoni metodo italiano.

Tavola rotonda ore 12: Cina, il mercato del futuro tra sfide e opportunità. Silvana Ballotta presenta il mercato cinese – Incontri con operatori e importatori cinesi.

6° Talk show/ tavole rotonda, ore 14.30
Gli spumanti Italiani nell’era digitale.

8° Master Class, ore 15: Scommettiamo che…?
Degustazione alla ceca di prodotti realizzati con vitigni insoliti e originali, mai utilizzati per la spumantizzazione. Batteria di 6 Spumanti prodotti con vitigni autoctoni metodo classico
Batteria di 6 spumanti prodotti con vitigni autoctoni metodo italiano.

8° Master Class, 16.30: I dormienti…. Degustazioni di spumanti “pas dosè” posti ancora sui lieviti da almeno 60 mesi sboccati alla volè. Batteria di 8 Spumanti prodotti con vitigni autoctoni metodo classico.

Banco di assaggio operatori Horeca dalle 17 alle 19.30.
 
“Spriz contro tutti”, ore 18.30 presso Caffè Berardo: Finale nazionale del concorso di bartender.
 
Domenica 26 gennaio
Banco di assaggio aperto al pubblico dalle 10 alle 20. Presso Il Mercato Coperto di piazza Muzii.
Le aziende avranno un proprio banco operativo dal quale confrontarsi con “il mercato”. Consorzi e altre associazioni avranno a disposizione “isole espositive” dedicate
Tutte le aziende potranno vendere la propria produzione ai visitatori solo ed esclusivamente in cartoni rigorosamente sigillati.

Negozi in festa
La città si veste d’effervescenza, dal 23 al 26 gennaio 2020.
 
Cene Bubble’s nei ristoranti e nelle enoteche cittadine, dal 23 al 26 gennaio 2020.

Per informazioni: www.spumantitalia.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


eventi pescara spumanti italia bollicine bottiglie incontri convegno degustazione vino wine abruzzo consorzio di tutela Valentino Di Campli

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Caricamento...
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®