TuttoFood
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
domenica 17 febbraio 2019 | aggiornato alle 04:32 | 57579 articoli in archivio
di Gabriele Ancona
vicedirettore
di Gabriele Ancona
vicedirettore

Gino Fabbri ringrazia il sondaggio di IaT
«Un riconoscimento per tutti»

Pubblicato il 11 febbraio 2019 | 17:10

Un Gino Fabbri a tutto campo, dopo le trasferte di Sigep e Sirha, commenta con Italia a Tavola la sua partecipazione al Premio 2019. Il presidente dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani ha incassato 2.629 voti.

 
 
Un discreto tesoretto, ma non sufficiente per proseguire.

Devo dire che non sono stato molto attivo. Le preferenze, certo, mi hanno fatto piacere. Questo sondaggio è gratificante, un riconoscimento per tutti.

Gino Fabbri (Gino Fabbri ringrazia il sondaggio di IaT «Un riconoscimento per tutti»)
Gino Fabbri

A chi darebbe il suo voto oggi?
Non mi pronuncerei nel settore pasticceria, ma mi orienterei sulla ristorazione, che ha ripreso in mano le redini ed è tornata a essere una realtà internazionale importante. La presenza dell’Italia alla finale del Bocuse d’Or è significativa.

Ci sono progetti da sviluppare?
Per l’AMPI stiamo lavorando per farle interpretare un ruolo sempre più incisivo anche a livello internazionale. In assoluto, un obiettivo da perseguire è la valorizzazione dell’attività artigianale a livello professionale.

Un fermo immagine dell’universo pasticceria.
Il settore sta vivendo un momento interessante, ma mi preme ricordare che prima dell’innovazione bisogna conoscere a fondo la tradizione e saper lavorare bene con le materie prime. Solo padroneggiando questi fondamentali ci si può spingere nell’innovazione. Come tendenza del momento vedo un ritorno della pasticceria da forno.

premioitaliaatavola premioiat Gino Fabbri pasticceria Accademia Maestri Pasticceri Italiani SONDAGGIO PREMIO IAT


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548