Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 30 maggio 2024  | aggiornato alle 02:06 | 105484 articoli pubblicati

Roero
Salomon FoodWorld
Salomon FoodWorld

Francesco Apreda sbarca all’Idylio

 
03 aprile 2019 | 17:08

Francesco Apreda sbarca all’Idylio

03 aprile 2019 | 17:08
 

Sarà Francesco Apreda il nuovo chef di Idylio, il ristorante del The Pantheon-Iconic Rome Hotel, che aprirà nella seconda metà di aprile. A darne l’annuncio ufficiale è la proprietà, il Gruppo Tridente Collection.

Apreda ricoprirà inoltre il ruolo di Chef Ambassador dell’intero Gruppo. «Nelle ultime settimane si sono rincorse le voci – spiega Emidio Pacini, uno dei soci dell’azienda, insieme al fratello Fabrizio e ad Andrea Girolami – e quindi ci sembra giunto il momento di intervenire in modo ufficiale. È con grande soddisfazione che accogliamo Francesco Apreda nella nostra famiglia, affidandogli la guida di Idylio, ma anche il ruolo di Chef Ambassador delle diverse strutture proprietà di Tridente Collection e realizzate da Pacini Group. Quella con Francesco è un’intesa perfetta che, ne siamo fermamente convinti, porterà a ottenere dei grandissimi risultati».

(Francesco Apreda sbarca all’Idylio)
Francesco Apreda

Di origine napoletane, ma ormai romano d’adozione, Apreda conta numerose esperienze all’estero, tra Londra, Tokyo, Mumbai e New Delhi. A lui spetterà dunque l’ambizioso compito di dare una linea comune, di altissima qualità, alle varie strutture del Gruppo Tridente Collection. Una regia che porterà su queste ultime, a partire da Idylio, punta di diamante della proprietà, quel mix tra sapori mediterranei e influenze orientali tanto apprezzate sia dalla critica di settore che dal pubblico.

«Da tempo sognavo di poter vivere un’esperienza come questa – dichiara Francesco Apreda – e di poter intraprendere un percorso variegato e stimolante. Idylio sarà la mia nuova casa per moltissimi anni ma, al tempo stesso, costituisce il primo passo del percorso che intendo intraprendere con il Gruppo Tridente Collection. E sarà bello farlo accanto a persone con le quali condivido passioni e principi. E avendo nella mia squadra professionisti che mi seguono da tempo ma anche nuovi amici come lo Chef Luca Ludovici, già in forza nell’organico e anche per questo prezioso punto di riferimento».

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Elle & Vire
Siggi
Molino Pasini
Mulino Caputo

Elle & Vire
Siggi
Molino Pasini

Mulino Caputo
Senna
Tinazzi