Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 20 aprile 2024  | aggiornato alle 21:23 | 104717 articoli pubblicati

Anantara Convento di Amalfi Grand Hotel, c'è la collaborazione con Gino Sorbillo

In linea con il piano di rebranding dell'attuale NH Collection Grand Hotel Convento di Amalfi al marchio Anantara, l'hotel creerà una pizzeria gourmet in collaborazione con il famoso maestro pizzaiolo

 
20 marzo 2023 | 11:17

Anantara Convento di Amalfi Grand Hotel, c'è la collaborazione con Gino Sorbillo

In linea con il piano di rebranding dell'attuale NH Collection Grand Hotel Convento di Amalfi al marchio Anantara, l'hotel creerà una pizzeria gourmet in collaborazione con il famoso maestro pizzaiolo

20 marzo 2023 | 11:17
 

A poche settimane dall’annuncio della sua prossima apertura, Anantara Convento di Amalfi Grand Hotel, parte del Gruppo Minor Hotels, ha comunicato la collaborazione con il maestro Gino Sorbillo, simbolo nel mondo della pizza e di Napoli. In linea con il piano di rebranding dell'attuale NH Collection Grand Hotel Convento di Amalfi al marchio Anantara, l'hotel creerà una pizzeria gourmet in collaborazione con il famoso pizzaiolo. La nuova Pizzeria La Locanda della Canonica by Gino Sorbillo, questo il nome, si troverà in uno spazio all’aperto dalla vista mozzafiato, che collega l'hotel al solarium della piscina.

Anantara Convento di Amalfi Grand Hotel c'è la collaborazione con Gino Sorbillo - DA FINIRE

Anantara Convento di Amalfi Grand Hotel

Il progetto rientra nell’ottica di Anantara di legarsi al territorio e di proporre il meglio della cultura gastronomica e della tradizione locale, offrendo alla propria clientela la massima qualità oltre a un’offerta culinaria ampia che sia espressione del luogo e delle sue tradizioni. Gino Sorbillo creerà un menu in esclusiva per l’hotel composto da sette pizze d’autore, legate strettamente alle materie prime del territorio, utilizzando anche i prodotti dell’antico orto dei Frati Cappuccini all’interno dell’Hotel: alici di Cetara, Limone di Amalfi, Mozzarella e Ricotta di Agerola, Pomodori del Piennolo, Provolone del Monaco fino alle melanzane, pomodorini e erbe del Giardino del Convento. In abbinamento alle sette Perle, sarà offerta una selezione di esclusivi vini, spumanti e birre tutti prodotti ad Amalfi. A fine pasto non mancherà il famoso Limoncello amalfitano realizzato con i limoni del Convento.

Sarnataro: «Qui l'ospite può fare un viaggio nel viaggio»

La Locanda sarà un omaggio al luogo anche nella scelta dei materiali di arredo: ceramiche di Vietri, sedute in legno realizzate da artigiani locali, ogni dettaglio sarà in linea con il Brand Anantara e simbolo di Amalfi. La Locanda rimarrà aperta durante i mesi estivi e a partire da maggio è previsto un evento gastronomico speciale con cadenza mensile, dove Gino Sorbillo sarà il protagonista insieme allo Chef Claudio Lanuto e ad altri personaggi di rilievo della Gastronomia locale ed Italiana. «La filosofia di Anantara è quella di rendere ogni proprio hotel un luogo speciale legato al 100% al territorio, dove l’ospite può fare un viaggio nel viaggio, vivendo a pieno la cultura, le tradizioni , i sapori e l’ospitalità tipica del luogo - afferma Giacomo Sarnataro, general manager Anantara Convento di Amalfi Grand Hotel. È con questa filosofia che abbiamo voluto con noi Gino Sorbillo, che con la sua arte rappresenta sicuramente lo spirito e la tradizione culturale e gastronomica napoletana».

Anantara Convento di Amalfi Grand Hotel c'è la collaborazione con Gino Sorbillo - DA FINIRE

Gino Sorbillo

Sorbillo: «Portare la mia pizza ad Amalfi è per me un altro traguardo importante»

«Di buon grado e con immensa felicità inizio la collaborazione con il Gruppo Anantara. La Costiera amalfitana e sorrentina rappresentano le mie seconde case da circa un trentennio: portare la mia pizza ad Amalfi è per me un altro traguardo importante, una nuova grande sfida professionale» afferma Gino Sorbillo. Lo storico albergo della Costiera amalfitana - che si trova all’interno di un ex Convento dei frati Cappuccini del tredicesimo secolo, arroccato ad un’altezza di 80 metri slm con vedute spettacolari sulla città di Amalfi - inaugurerà il 3 aprile 2023. Il progetto di restauro riporterà la struttura al suo splendore originale, con le 52 camere e suite completamente rinnovate, così come i ristoranti (il principale, il Ristorante Dei Cappuccini, continuerà a proporre la cucina e i sapori della tradizione mediterranea e sarà gestito dallo chef Claudio Lanuto, e la nuova spa.

Anantara Convento di Amalfi Grand Hotel
SS163, 8, 84011 Amalfi (Sa)
Tel. 0898736711

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Prugne della California
Consorzio Barbera Asti
Julius Meiln
Di Marco

Prugne della California
Consorzio Barbera Asti
Julius Meiln

Di Marco
Brita
Festival Brodetto 2024