Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 27 febbraio 2024  | aggiornato alle 15:16 | 103448 articoli pubblicati

Il gelato dell'estate? Il sorbetto alla mela smith e ginger di Eugenio Morrone

Considerato da gran parte degli addetti ai lavori come un visionario del gelato, sperimentatore, ricercatore, Morrone anticipa i trend tra i quali c'è anche il Mascarpino realizzato con mascarpone e pinoli del Circeo

di Berto Silva
 
07 febbraio 2024 | 10:15

Il gelato dell'estate? Il sorbetto alla mela smith e ginger di Eugenio Morrone

Considerato da gran parte degli addetti ai lavori come un visionario del gelato, sperimentatore, ricercatore, Morrone anticipa i trend tra i quali c'è anche il Mascarpino realizzato con mascarpone e pinoli del Circeo

di Berto Silva
07 febbraio 2024 | 10:15
 

Mentre il gelato artigianale italiano tocca una cifra record in Europa superando il tetto dei 10 miliardi di fatturato, con la presenza di 65mila gelaterie che impiegano circa 300mila addetti con incrementi in ascesa anche per i consumi, uno dei big del gelato italiano continua a guardare al futuro tra riconoscimenti di livello e nuove contaminazioni di materie prime. Parliamo di Eugenio Morrone, considerato da gran parte degli addetti ai lavori come un visionario del gelato, sperimentatore, ricercatore della materia prima, innovatore e pluripremiato. Già campione del mondo di gelateria, nel 2022 è entrato anche nella Hall of Fame World Ranking. Un talento confermato anche dal recentissimo premio dei Tre Coni Gambero Rosso - nel 2018 aveva già ricevuto sempre dal Gambero Rosso il premio della stampa estera - dove Morrone ha conquistato il massimo punteggio con la sua location “Fiordiluna” a Trastevere nello storico quartiere capitolino.

Il gelato dell'estate? Il sorbetto alla mela smith e ginger di Eugenio Morrone

Il gelatiere, Eugenio Morrone

Come è il gelato di Eugenio Morrone?

Con il gusto mandarino tardivo allo zenzero e menta si è fatto conoscere al grande pubblico e la voglia di sperimentare la materia prima, compreso il gelato gastronomico all'nduja, lo ha consacrato come uno dei nomi più autorevoli del gelato artigianale italiano. Il suo concept si ispira alla filiera corta, alla stagionalità, ai piccoli produttori e al km0. Nella sua gelateria è possibile trovare i marroni di Antrodoco, i mandarini di Calabria, le nocciole viterbesi.

Il gelato dell'estate? Il sorbetto alla mela smith e ginger di Eugenio Morrone

Il sorbetto alla mela smith e ginger

È il gelato sostenibile tra eccellenza e territorialità, una proposta di cui Morrone è tra i capofila e che non riguarda solo l'utilizzo delle primizie ma anche quello dei macchinari che permettono di ridurre i consumi energetici con attenzione all'ambiente.

Il gelato dell'estate 2024: il sorbetto alla mela smith e ginger

Ma il gelato rimane soprattutto goloso e appetibile e a spoilerarci le tendenze dell'estate che verrà è ancora Eugenio Morrone: «puntiamo sul “Mascarpino” gusto realizzato con mascarpone e pinoli del Circeo e poi qualcosa di sostenibile e fresco da accompagnare magari dopo un aperitivo come il nostro sorbetto alla mela smith e ginger con basso contenuto di zuccheri».

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Prugne della California
Notte Rossa
Italmill
Ristorexpo

Prugne della California
Notte Rossa
Italmill

Ristorexpo
Horeca Expoforum
Molino Grassi