Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 26 maggio 2024  | aggiornato alle 07:52 | 105409 articoli pubblicati

Roero
Salomon FoodWorld
Salomon FoodWorld

La mano di Filippo Sinisgalli a Zur Kaiserkron

Il cuoco, punto di riferimento de Il Palato Italiano e segretario generale di Euro-Toques Italia, avvia il nuovo corso dello storico ristorante di Bolzano. Sapori tradizionali, ingredienti e accostamenti di ricerca

 
17 febbraio 2022 | 18:54

La mano di Filippo Sinisgalli a Zur Kaiserkron

Il cuoco, punto di riferimento de Il Palato Italiano e segretario generale di Euro-Toques Italia, avvia il nuovo corso dello storico ristorante di Bolzano. Sapori tradizionali, ingredienti e accostamenti di ricerca

17 febbraio 2022 | 18:54
 

Il Palato Italiano, con sede a Bolzano, è una realtà impegnata nella scoperta, valorizzazione e divulgazione dell’arte culinaria italiana attraverso attività esperienziali, culturali e una meticolosa selezione di prodotti enogastronomici. Il suo executive chef è Filippo Sinisgalli, segretario generale di Euro-Toques Italia. Sinisgalli ha girato tutto il mondo con le sue brigate per far arrivare i veri sapori italiani sulle tavole più importanti del jet set internazionale. Non un semplice luxury catering, ma un’inedita dinner experience per conquistare gli ospiti e condurli verso la nostra più autentica tradizione culinaria.

Filippo Sinisgalli La mano di Filippo Sinisgalli a Zur Kaiserkron

Filippo Sinisgalli

 

Oggi a Bolzano lo storico ristorante Zur Kaisekron torna a splendere a Palazzo Pock grazie alla guida di Filippo Sinisgalli e dello staff de Il Palato Italiano. La ristrutturazione dei locali si è orientata su arredi morbidi e un’atmosfera accogliente e familiare ma elegante. Lo Zur Kaiserkron è infatti da sempre considerato il “salotto” di Bolzano.

Uovo nellorto La mano di Filippo Sinisgalli a Zur Kaiserkron

Uovo nellorto

Tradizione e capacità di rinnovamento

«Si è avverato un sogno - racconta Sinisgalli - quello di poter trasmettere tutta l’esperienza conquistata in giro per il mondo in un luogo dal carattere così forte e importante come il Zur Kaiserkron. Qui si legano due concetti a me molto cari, che possono sembrare antitetici ma che se ben bilanciati creano risultati eccellenti, come in una ricetta: la tradizione e la capacità di rinnovarsi. Sto mettendo in questa nuova avventura tutta la mia passione per le materie prime di qualità, la conoscenza di prodotti che trovo da fornitori selezionatissimi e piccoli produttori di eccellenze italiane».

Prodotti a km vero

Nei menù del Zur Kaiserkron non si trovano solo prodotti locali, a cui comunque è data una grande importanza, ma prodotti di tutta Italia “a km vero” da valorizzare, provenienti proprio dalle regioni che ne producono la qualità migliore per clima, know-how e tradizione. Il menu è sempre ragionato a partire dagli approvvigionamenti. In cantina, poi, oltre 450 etichette, tutte italiane con un’ottima rappresentanza dell’Alto Adige e Trentino.

 

Cucina etica

«Quando penso a un piatto voglio che la mia scelta sia il più sostenibile possibile - spiega Filippo Sinisgalli - Non solo per il fornitore che deve seguire pratiche di produzione e allevamento etiche, ma anche per l’uso che faccio del prodotto ordinato. Penso sempre a produrre il minor scarto possibile sia a monte che nella mia cucina. Questo rende veramente sostenibile, direi etico, un piatto». Da sottolineare anche il fatto che la cucina lavora anche alla produzione di prodotti gourmet, legati alla stagione o alla festività, che il cliente può acquistare per continuare l’esperienza anche a casa.

Filetto di wagyu italiano con giardinetto di verdure La mano di Filippo Sinisgalli a Zur Kaiserkron

Filetto di wagyu italiano con giardinetto di verdure

Altre formule in arrivo

Dopo la fase di rodaggio, Il Palato Italiano si sta preparando all’apertura ufficiale anche delle altre due aree della ristorazione interne al palazzo. “Pock, un’esperienza a palazzo” sarà un’area dal mood differente dal resto del locale, con dettagli classici alleggeriti da colori chiari e soli 16 posti a sedere. Avrà una proposta food gourmet dedicata a chi desidera accedere a un livello superiore come esperienza di gusto. Un’altra area sarà dedicata al “Lounge” un punto di incontro più informale per il post dinner con una particolare selezione di distillati e spirits per il mondo della “mixology”. Queste due formule si prevede saranno operative verso aprile.



Ristorante Zur Kaiserkron
Piazza della Mostra 1 - 39100 Bolzano
Tel 0471 028000
www.ristorantezurkaiserkron.it

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Di Marco
Molino Spadoni
Senna
Tinazzi

Di Marco
Molino Spadoni
Senna

Tinazzi
Siad
Vini Alto Adige