Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 25 luglio 2024  | aggiornato alle 11:30 | 106688 articoli pubblicati

Bufala Campana
Bufala Campana

Sostenibilità: l’alternativa alla plastica si mangia. Da Wisefood cannucce e cucchiaini commestibili

Alla base di questi prodotti, utili su più fronti, un ingrediente comune: la fibra di mela, uno scarto riciclato dalla produzione del succo. Per l’azienda tedesca la sostenibilità inizia dal processo produttivo.

 
14 dicembre 2020 | 11:00

Sostenibilità: l’alternativa alla plastica si mangia. Da Wisefood cannucce e cucchiaini commestibili

Alla base di questi prodotti, utili su più fronti, un ingrediente comune: la fibra di mela, uno scarto riciclato dalla produzione del succo. Per l’azienda tedesca la sostenibilità inizia dal processo produttivo.

14 dicembre 2020 | 11:00
 

A partire dal 3 luglio 2021 entrerà in vigore la Direttiva europea che vieterà tutta la plastica monouso, compresa di quella a base organica e biodegradabile. Offrire alternative sostenibili alla plastica monouso e quindi portare una soluzione al problema della plastica è al centro delle strategie e dei progetti di Wisefood, azienda tedesca con produzione in parte italiana.

L’alternativa alla plastica si mangiaDa Wisefood cannucce e cucchiaini

La cannuccia commestibile assorbe il sapore della bevanda senza ammorbidirsi

Il primo prodotto brevettato è stata una cannuccia commestibile. Una soluzione per assicurare che in momenti di svago, come durante un aperitivo, il cliente possa stare certo di dove va a finire quello che consuma.

La commestibilità è la componente originale di questo prodotto - ideale per lo spritz - perché favorisce un’esperienza diversa e innovativa per il consumatore tranquillizzandolo. La sua cannuccia non finisce nel mare, non ha bisogno di particolari condizioni ambientali per decomporsi, ritorna effettivamente natura se non mangiata prima.

Wisefood, l’alternativa alla plastica Cannucce e cucchiaini commestibili

La cannuccia commestibile nel suo utilizzo è uguale a quella tradizionale. È rigida e anche stando nel drink non si affloscia e non rende difficile la fruizione della bevanda. Dura infatti piú di un’ora per poi ammorbidirsi, pronta per essere mangiata dopo l’ utilizzo. Inoltre, non intacca il sapore della bevanda ma assorbe il suo sapore rendendo la cannuccia-snack alla fine della bibita ancora più interessante, perché capace di cambiare sapore ogni volta che si beve qualcosa di diverso.

L’alternativa alla plastica si mangiaDa Wisefood cannucce e cucchiaini
Il cucchiaino da gelato è anche un biscotto

La gamma delle alternative commestibile è destinato ad ampliarsi. Wisefood ha introdotto anche cucchiaini da gelato, palettine da caffé, bacchette cinesi, agitatori da cocktail e cake pop.

Alla base di questi prodotti utili su più fronti, un ingrediente comune: la fibra di mela, uno scarto riciclato dalla produzione del succo di mela. Per Wisefood, infatti, la sostenibilità inizia dal processo produttivo.

Per informazioni: www.wisefood.eu


© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Nomacorc Vinventions
Sartori
Prugne della California
Tecnoinox

Nomacorc Vinventions
Sartori
Prugne della California

Tecnoinox
Julius Meiln
Icam Professionale