Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 02 agosto 2021 | aggiornato alle 10:25 | 76911 articoli in archivio

Costiera amalfitana, terra di colori e natura

Un territorio tutto da scoprire con le sue insenature naturali e i sentieri immersi nel verde. E un’offerta alberghiera di primo piano. L’eleganza e l’esclusività dell’Hotel Santa Caterina: accoglienza di alto profilo

06 giugno 2021 | 16:30

Costiera amalfitana, terra di colori e natura

Un territorio tutto da scoprire con le sue insenature naturali e i sentieri immersi nel verde. E un’offerta alberghiera di primo piano. L’eleganza e l’esclusività dell’Hotel Santa Caterina: accoglienza di alto profilo

06 giugno 2021 | 16:30

La costiera amalfitana è una terra di colori e natura incontaminata che si reinventa di continuo, offrendo ai visitatori molto di più di una semplice giornata di sole tra ombrelloni e gite in barca. Le sue insenature naturali e i suoi sentieri immersi nel verde hanno restituito agli appassionati di trekking dei percorsi meravigliosi alla scoperta di siti archeologici e viste mozzafiato. Ha ospitato negli anni civiltà e culture diverse che hanno lasciato il loro segno su questa terra ricca di curiosità insolite e segrete, a metà tra storia e leggenda.

Uno scorcio dell'Hotel Santa Caterina Costiera amalfitana Terra di colori e natura

Uno scorcio dell'Hotel Santa Caterina affacciato sulla costiera amalfitana


A pochi minuti di distanza da Amalfi, in uno dei punti più suggestivi della costiera, l’Hotel Santa Caterina è costruito a picco sul mare, all’interno di una vasta proprietà che “precipita” fino all’acqua con una serie di terrazze naturali. Due ascensori scavati nella roccia o un sentiero di notevole suggestione bellezza portano gli ospiti attraverso agrumeti e giardini fino agli impianti a livello del mare, che comprendono una piscina con acqua marina, solarium, fitness centre, café/bar e ristorante all’aperto.

Suite hotel

L’Hotel Santa Caterina ha 36 camere di tipologia standard, superior e deluxe e 13 tra junior suite, executive junior suite, suite e senior deluxe suite che si trovano nell'edificio principale. Inoltre, tra le Garden Suite, le dépendances “Villa Santa Caterina” e la “Villa il Rosso” nel lparco si contano altre 17 camere e suite.

Di grande fascino la suite “Follia Amalfitana” con la sua minipiscina tonda con vetrata e vista mozzafiato sulla baia la suite “Giulietta e Romeo” con terrazzino a picco sul mare e piscina privata a sfioro.

Dal 2019 l’offerta gastronomica dell’albergo è firmata dallo chef Giuseppe Stanzione che coordina il Bistrot, il ristorante fine dining Glicine che è stato insignito dalla Guida Michelin 2020 di una stella e il ristorante Al Mare.

Per informazioni: www.hotelsantacaterina.it


© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali