Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
venerdì 14 dicembre 2018 | aggiornato alle 01:33 | 56845 articoli in archivio
HOME     LOCALI     GUIDE
di Emanuela Teresa Cavalca
di Emanuela Teresa Cavalca

Guida alle buone tavole della tradizione
878 locali per gustare i piatti di un tempo

Pubblicato il 23 ottobre 2018 | 14:58

Esce anche in libreria la nuova edizione 2019 della Guida alle buone tavole della tradizione, che contiene 878 locali, di cui 765 in Italia. Offre un panorama che guarda soprattutto la cucina della tradizione.

È stata presentata all’Hotel Principe di Savoia di Milano, realizzata a cura dell’Accademia italiana della cucina ed edita da Vallardi. Paolo Petroni, presidente dell’Accademia, sottolinea quanto la cucina non sia solo ostentazione, ma debba guardare alla semplicità, perché «ha il preciso scopo di valorizzare quei ristoranti da consigliare a un amico in visita nella nostra città».

(Guida alle buone tavole della tradizione 878 locali per gustare i piatti di un tempo)

Una guida semplice da sfogliare e consultare, dalla grafica giovane, perché la casa editrice Vallardi cura sempre la qualità. L’impostazione? Una piccola descrizione del locale, seguita dai piatti tipici e quello da “non perdere”, in fondo: la chiusura, la fascia di prezzo e le carte di credito.

Non è necessario mangiare bene, spendendo cifre eccessive: queste pagine conducono per mano il buongustaio a scoprire locali senza “pailettes”, dove trovare i veri sapori, quelli delle nostre nonne. La fascia di età che esce più di frequente è compresa tra i trenta e i cinquant’anni; è quella che va alla scoperta dei locali, perché desidera assaporare e gustare i piatti di un tempo.

Attraverso la capillare struttura territoriale delle delegazioni e legazioni all’estero dell’Accademia è stato possibile compilare una guida dove la cucina viene realizzata con ingredienti di prima qualità, possibilmente del luogo e servita con cortesia. Non per nulla l’Accademia italiana della cucina, fondata da Orio Vergani nel 1953, ha lo scopo di tutelare la Cucina italiana della tradizione.

Per informazioni: www.accademiaitalianadellacucina.it

Paolo Petroni Guida alle buone tavole della tradizione tradizione Cucina italiana sapori Principe di Savoia guida locali


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Sky
Tomatopiu
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548