Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 02 febbraio 2023  | aggiornato alle 09:38 | 91527 articoli in archivio

Piatti lombardi sposano i vini di Langa Il menu vincente della Terrazza Manzotti

La Terrazza Manzotti di Canonica d’Adda (Bg) ha proposto un menu degno delle più autentica tradizione meneghina in abbinamento ai vini pregiati dell'azienda vitivinicola Bera di Neviglie (Cn)

di Marinella Argentieri
 
25 maggio 2015 | 16:41

Piatti lombardi sposano i vini di Langa Il menu vincente della Terrazza Manzotti

La Terrazza Manzotti di Canonica d’Adda (Bg) ha proposto un menu degno delle più autentica tradizione meneghina in abbinamento ai vini pregiati dell'azienda vitivinicola Bera di Neviglie (Cn)

di Marinella Argentieri
25 maggio 2015 | 16:41
 

“La cucina regionale esprime la cultura dei luoghi” la tesi è da sempre sostenuta dall’associazione Ristoranti Regionali - Cucina Doc che raggruppa e promuove ristoranti in nove regioni del Paese. Tra questi la Terrazza Manzotti di Canonica d’Adda (Bg) che ha approntato un menu, abbinato ad una degustazione di vini della Bera azienda vitivinicola di Neviglie (Cn). È un dato di fatto che i lombardi, in particolare i milanesi, amano i vini del confinante Piemonte, che sposano benissimo le ricette della tradizione lombarda.



I protagonisti dell’evento vantano una storia famigliare rappresentativa della migliore tradizione enogastronomica italiana: Francesco Manzotti (nella foto, il terzo da sinistra) è la quarta generazione alla guida dello storico omonimo locale nato nel 1907; Umberto e Riccardo Bera, a loro volta, sono la quarta generazione dell’azienda vitivinicola di Neviglie. Giovani capaci che possono contare sull’esperienza dei genitori che, ancora attivamente presenti, danno loro sempre più spazio nelle rispettive realtà imprenditoriali.

Francesco Manzotti, ristrutturando completamente il locale alcuni anni fa, ha creato un lounge bar che piace alla clientela più giovane e alla moda, quella che ama gli aperitivi, la cucina abbinata ad ingredienti esotici, ma che ritrova le proprie radici nei piatti del territorio e della tradizione, sempre presenti nei menu del ristorante che propone anche pizze fragranti e una golosa serie di dolci preparati dall’insostituibile mamma Enrica. Il locale, con la bella terrazza sul fiume Adda dalla quale si ammira Villa Melzi e lo spettacolare ponte di ferro, che unisce le provincie di Bergamo e Milano, vanta da sempre tra i suoi clienti anche personaggi del mondo dello spettacolo.



Umberto e Riccardo affiancano il padre Valter che, alla fine degli anni ’70, ha dato un nuovo corso alla secolare tradizione viticola della famiglia, iniziando a vinificare per l’imbottigliamento e la vendita diretta con la propria etichetta. La mamma Alida è la “padrona di casa” che accoglie affabilmente gli ospiti in visita alla cantina, recentemente completata da un bella sala degustazione che si affaccia sull’incantevole paesaggio collinare delle Langhe, uno dei nostri territori di eccellenza enologica.

L’azienda si estende su trenta ettari, ventidue dei quali vitati e produce circa 140mila bottiglie l’anno. Alla Terrazza Manzotti sono stati proposti in degustazione: il Bera Brut Alta langa Docg, vino di assoluta eleganza ottenuto con metodo classico da uve Pinot Nero e Chardonnay lasciate per ben 4 anni sui lieviti, prodotto per sole 10mila bottiglie. Langhe Doc Arneis 2014, vitigno autoctono dai profumi floreali, fresco e sapido. “Sassisto” Langhe Doc 2011 dal colore rosso rubino, dal gusto morbido e vellutato, nasce dall’unione armonica di tre grandi vitigni: Barbera, Nebbiolo e Merlot. Barbaresco Docg 2010: austero, di grande nobiltà ottenuto da uve Nebbiolo.



Ha chiuso la degustazione il prodotto più emblematico dell’azienda: il Moscato d’Asti Docg 2014 ; un vero nettare da gustare abbinato ai dessert, ma ottimo in ogni ora del giorno per via anche del suo basso contenuto alcolico, prodotto per circa 70mila bottiglie è molto apprezzato dal mercato statunitense che ne acquista il 50%. Tra i piatti presentati in abbinamento alla degustazione da evidenziare un croccante Risotto allo zafferano al salto, ormai introvabile, degno delle più autentica tradizione meneghina e Stracotto di manzo con polenta, per non tradire il territorio bergamasco. Il tutto servito con professionalità in un’elegante e curata sala da pranzo, affacciata sul fiume in una gradevolissima giornata di primavera.


Terrazza Manzotti
P.zza Libertà, 4 - 24040 Canonica d’Adda (Bg)
Tel 02 9094048
www.terrazzamanzotti.it
info@terrazzamanzotti.it

Bera
Via Castellero Cascina Palazzo, 12 - 12050 Neviglie (Cn)
Tel 0173 630194 / 0173 630500 - Fax 0173 630956
www.bera.it
info@bera.it

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       



Tirreno CT
Bonduelle