Allegrini
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 15 agosto 2020 | aggiornato alle 10:14| 67230 articoli in archivio
Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
di Piera Genta
Piera Genta
Piera Genta
di Piera Genta

Tradizione piemontese e attenta ricerca
La strategia vincente di Casa Vicina

Tradizione piemontese e attenta ricerca 
La strategia vincente di Casa Vicina
Tradizione piemontese e attenta ricerca La strategia vincente di Casa Vicina
Pubblicato il 13 giugno 2018 | 09:05

Casa Vicina, al piano inferiore di Eataly Lingotto dal maggio 2006, è gestito da una storica famiglia di professionisti della ristorazione piemontese, anzi canavesana, alla quinta generazione.

Si tratta di Claudio Vicina ed Anna Mastroianni, rispettivamente nelle vesti di cuoco e pasticcere, mentre l’abbinamento vini e la cura della sala sono seguiti dal fratello Stefano. Un ambiente moderno, tranquillo dai colori rilassanti nelle tonalità del grigio e del beige, dettagli in legno, arredamento raffinato, alle pareti le opere pittoriche astratte di Fiorella Pierobon a tema “materie prime”. Numerosi i riconoscimenti, tra cui la stella Michelin.

(Tradizione piemontese e attenta ricerca La strategia vincente di Casa Vicina)
(foto: Antonio Lori)

Il menu di Casa Vicina rispetta la grande tradizione piemontese, ogni piatto proposto è frutto di uno studio approfondito della ricetta originale per creare una proposta innovativa che esalti i singoli sapori ma che si proponga in una veste nuova ed adatta ai palati odierni. Oltre alla carta, due sono le degustazioni, che comprendeno la loro celebre versione della Bagna caoda “da bere” nata nel 2003: una coppa Martini riempita da strati colorati di verdure diverse (barbabietola, cavolfiore, carota, zucchina e peperone rosso) che nella nuova proposta sono bollite e frullate in olio extravergine d'oliva con lo strato finale di bagna caoda tiepida, da girare e sorbire; poi il Tonno di coniglio grigio di Carmagnola, presidio Slow food, accompagnato dalla giardiniera di verdure in agrodolce. La proposta gastronomica è un percorso sensoriale a piccoli passi, tra tradizione ed innovazione.

Come non attingere ai loro piatti del cuore, tra cui i Batsoà, deliziosi piedini di maiale fritto, con il pane profumato e serviti, poi l’Insalatina alla senape e zenzero e le Polpette di mamma Bruna al profumo di carpione. Merita farsi tentare dai dolci, ad esempio un sontuoso Zabajone caldo in coppa con gelato al gianduja. Ma le dolcezze di Casa Vicina sono altre ancora. Pane e grissini preparati con lievito madre e farine biologiche. Una carta dei vini ampia e ben strutturata che comprende una selezione di etichette di piccoli produttori e altri più noti, così da incontrare i diversi gusti.

Gli antipasti si aggirano intorno ai 26 euro, i primi piatti tra i 24 e i 30, mentre i secondi oscillano tra i 26 euro e i 50; per i dolci infine, 18 euro. Il menu Degustazione costa 70 euro, mentre 130 euro è il prezzo del menu Gastronomico.

Accanto al ristorante, nel 2009, è stato creato lo spazio “L’informale” nel quale gustare le creazioni di Casa Vicina in una veste più casual.

Per informazioni: www.casavicina.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Casa Vicina Anna Mastroianni Claudio Vicina stella Michelin Torino Eataly Torino tradizione piemontese Piemonte Bagna caoda Batsoa menu degustazione

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®