Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
giovedì 19 luglio 2018 | aggiornato alle 05:55 | 54911 articoli in archivio
di Gabriele Ancona
vicedirettore
di Gabriele Ancona
vicedirettore

Good Blue a Milano
Nuovo fast food a impatto zero

Pubblicato il 13 luglio 2018 | 10:12

Piatti unici di pescato. È la formula di Good Blue, fast food milanese ideato da sei amici che hanno messo in pratica le loro esperienze di viaggio. Ricette leggere e sane per un menu globale con un twist mediterraneo.

Un tocco di internazionalità con una spiccata anima green. In questo caso il termine sostenibilità non è buttato al vento. “Good for you, good for the ocean” è il claim del locale inaugurato in zona Moscova-Garibaldi il 29 giugno. Il pesce è pescato a lenza o fornito da allevamenti certificati secondo criteri di salvaguardia delle specie; le altre materie prime sono a km zero (quando possibile, vedi avocado) e bio, compresi vino, birra, succhi, estratti, ginger e acqua tonica.

(Good Blue a Milano Nuovo fast food a impatto zero)

E poi l’arredo, semplice, dai toni rilassanti, tutto realizzato con materiale riciclato, anche le spugne utilizzate per gli sgabelli. Riciclabili piatti, posate, bicchieri e menu. Un locale plastic free che si impegna a devolvere una percentuale delle entrate a un'associazione che si occupa di conservazione dell’ambiente marino.

Good Blue si sviluppa su due aree. All’ingresso quella asporto fronte cucina, adiacente quella per la consumazione sul posto. Una trentina di coperti tra tavolini, mensole e il tavolo collettivo che richiama le fantasie di un bel mare. Tutto molto invitante.

Aguachile branzino (Good Blue a Milano Nuovo fast food a impatto zero)
Aguachile di branzino

L’healtht food, pensato per un consumo veloce e smart, include bowls, wraps, tacos, aguachiles e insalate, tutti a base di pesce o in alternativa vegetariani/vegani. Un paio di esempi. Quinoa, branzino, valeriana, carote, cavolo viola, mandorle tostate, semi di zucca, seaweed (bowl), tonno croccante al basilico, peperoncino fresco, lime (aguachile). In cucina Mario e la sua brigata composta da Carlo, Christo e David.

Good Blue, esclusa la pausa estiva, non chiude mai. Orario dalle 11.00 alle 22.99 dal lunedì al giovedì, 11.00-23.00 venerdì e sabato, 12.00-18.00 la domenica. E da settembre, solo la sera, verrà organizzato un corner per servire cocktail. Healthy, naturalmente.

Per informazioni: www.goodblue.eu

locali iat italiaatavola good blue fast food pesce sostenibile bio riciclo natura ambiente vegetariano asporto vino birra mare beneficenza


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Sky
Tomatopiu
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548