Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 22 novembre 2019 | aggiornato alle 08:57| 62165 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
di Vincenzo D’Antonio
Vincenzo D’Antonio
Vincenzo D’Antonio
di Vincenzo D’Antonio

Palazzo Petrucci piace
per gli azzardi di Scarallo

Palazzo Petrucci piace 
per gli azzardi di Scarallo
Palazzo Petrucci piace per gli azzardi di Scarallo
Pubblicato il 03 novembre 2019 | 15:19

Riallocatosi da qualche anno nel lembo di Napoli che congiunge Mergellina alla collina di Posillipo, il ristorante continua ad essere un punto di riferimento della ristorazione di altissimo livello.

Merito corale per il successo di Palazzo Petrucci, con encomio specifico al bravissimo chef Lino Scarallo: il cuoco gentiluomo. Sale che affacciano sulla sottostante spiaggia, brusio di risacca, la vista del Golfo.

Minestra di pasta (Palazzo Petrucci piace per gli azzardi di Scarallo)
Minestra di pasta

In tavola un primo antipasto di grandissima piacevolezza: Lasagnetta di Mozzarella di Bufala Campana Dop e crudo di gamberi su salsa di fiori di zucca. Nei calici, professionale il servizio, l’elegante Ars Magna Chardonnay 2016 by Omina Romana. Tutti i vini degustati provengono da by Omina Romana, azienda vitivinicola di Velletri che fa vini di assoluta eccellenza.

Si prosegue con il secondo antipasto di suggestiva concezione per quanto azzarda, felicissimo l’esito, gusti e texture differenti: Manzo, stracciata di bufala, limone salato, guazzetto di pomodoro verde e maionese alle acciughe. Nei calici il Cesanese 2015.

Lino Scarallo (Palazzo Petrucci piace per gli azzardi di Scarallo)
Lino Scarallo

Altra creazione di Lino Scarallo il brioso primo: Minestra di pasta e patate con tentacoli di seppie, ricci di mare crudi e polvere di caffè. Sorprendente il risultato multisensoriale con degustazione che giunge al palato dopo avvio visivo e step olfattivo. In abbinamento il carezzevole Ars Magna Merlot 2015. E nel calice si sussegue il robusto Cabernet Franc 2015 by Omina Romana, ad accompagnare il sontuoso secondo: Agnello con indivia arrostita e lampone.

Lino ci propone il Pecorino di Carmasciano al quale abbiniamo Anesidora I Ceres 2015. Semplicemente squisiti i dolci con i quali giunge a compimento il dovizioso pranzo.

Per informazioni: www.palazzopetrucci.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


ristorante pizzeria restaurant napoli campagna cuoco chef cucina antipasto palazzo petrucci Lino Scarallo

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).