Sofidel Papernet
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 05 agosto 2020 | aggiornato alle 09:32| 67076 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere

Milano, Aimo e Nadia ripartono
con la new entry Lorenzo Pesci

Milano, Aimo e Nadia ripartono 
con la new entry Lorenzo Pesci
Milano, Aimo e Nadia ripartono con la new entry Lorenzo Pesci
Pubblicato il 30 maggio 2020 | 11:35

I tre ristoranti milanesi sono pronti ad accogliere di nuovo i loro clienti dal 3, 4 e 9 giugno. In cucina da Aimo e Nadia Bistro il giovane Lorenzo Pesci. Voce Aimo e Nadia proporrà con un menu ispirato al ‘900.

Di nuovo ai fornelli, pronti per la ripartenza. Da mercoledì prossimo, 3 giugno, i ristoranti milanesi di Aimo e Nadia torneranno ad accogliere, uno ad uno, i loro clienti. Alessandro Negrini e Fabio Pisani, chef e imprenditori insieme Stefania Moroni, hanno preparato non poche sorprese, dai menu a un nuovo compagno di viaggio in cucina, Lorenzo Pesci, giovane chef che dalla prossima settimana entrerà a fare parte della brigata di Aimo e Nadia Bistro.

Alessandro Negrini, Stefania Moroni e Fabio Pisani - Aimo e Nadia ripartonocon un nuovo chef e nuovi menu
Alessandro Negrini, Stefania Moroni e Fabio Pisani

Il primo a riaprire sarà, mercoledì 3 giugno, VOCE Aimo e Nadia, con un nuovo menu ispirato al ‘900, per portare in tavola i sapori ispirati alla collezione permanente del Museo delle Gallerie d’Italia. Inoltre, grazie alla partnership siglata con Gusto17, da VOCE sarà possibile gustare il vero gelato artigianale di qualità ammirando la mostra di Canova – Thorvaldsen.

Il giorno dopo, giovedì 4 giugno, si potrà tornare a cenare all’interno della suggestiva cornice di Aimo e Nadia Bistro. Ad accogliere i clienti ci sarà anche Lorenzo Pesci, under 30, giovane promessa dell’alta gastronomia italiana cresciuto nella brigata di Carlo Cracco che, con il supporto degli chef Negrini e Pisani, ha dato il suo contributo al menu del Bistro ripensato e impreziosito con alcune novità.

Terminerà il ciclo delle riaperture la colonna portante, Il Luogo di Aimo e Nadia. A partire dal 9 giugno, gli spazi offerti da Il Luogo daranno la possibilità di poter godere di tre differenti esperienze: sarà possibile, infatti, scegliere se sedersi nella sala centrale, ritrovando il sapore del ritorno alla normalità, oppure scegliere l’esperienza riservata della saletta davanti alla cucina, o – ancora – scegliere l’esperienza più immersiva, cenando nel Theatrum dei Sapori di fronte agli chef al lavoro. Tutto ovviamente sempre in linea con la tradizione e la filosofia di Aimo e Nadia: prodotti rigorosamente italiani, eccellente qualità della materia prima, ricerca dei produttori migliori della penisola e rispetto delle qualità originarie dei cibi.

Per tutti e tre i ristoranti sarà una riapertura in grande sicurezza, grazie ai rafforzati processi di sanificazione e prevenzione effettuati in queste settimane, nel rispetto die tutte le norme e le accortezze disposte dal governo, per garantire la massima serenità e tranquillità per clienti e personale. In linea con tali norme, inoltre, i clienti potranno accedere ai tre i ristoranti solo previa prenotazione da effettuare telefonicamente o online.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


ristorante pizzeria restaurant locali milano voce di aimo e nadia il luogo di aimo e nadia aimo e nadia bistro cuoco chef riapertura menu cucina Alessandro Negrini Stefania Moroni Fabio Pisani lorenzo pesci

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®