ABBONAMENTI
Rotari
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 25 gennaio 2021 | aggiornato alle 14:42| 71468 articoli in archivio
HOME     PROFESSIONI     CUOCHI
di Gianni Paternò
Gianni Paternò
Gianni Paternò
di Gianni Paternò

Pino Cuttaia dimenticato
Non è tra i migliori cuochi d’Italia

Pino Cuttaia dimenticato 
Non è tra i migliori cuochi d’Italia
Pino Cuttaia dimenticato Non è tra i migliori cuochi d’Italia
Pubblicato il 21 ottobre 2020 | 16:46

La guida 50 Top Italy ha escluso il ristorante due stelle Michelin, La Madia di Licata. Sorpreso lo chef che nelle altre pubblicazioni è sempre ai vertici della ristorazione nazionale. Cosa è successo?.

Ormai spuntano come funghi dopo le piogge estive le varie guide dei ristoranti. Tra le svariate è stata pubblicata la seconda edizione di 50 Top Italy che si autodefinisce “Guida ai migliori ristoranti in Italia e nel Mondo”, curata da Luciano Pignataro, Barbara Guerra e Albert Sapere, presentata ieri 20 ottobre. Spulciando le classifiche però si nota che manca “La Madia” di Pino Cuttaia a Licata, 2 stelle Michelin da anni

Pino Cuttaia - Pino Cuttaia dimenticato Non è tra i migliori cuochi d’Italia
Pino Cuttaia

Per scoprire cosa è successo leggi l’articolo intero su AllfoodSicily cliccando qui

© Riproduzione riservata


“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


cuoco chef guida 50 top italy ristoranti sicilia licata la madia pino cuttaia

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®