Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 27 ottobre 2021 | aggiornato alle 03:17 | 78974 articoli in archivio

La cucina facile e gourmet si impara su YouTube grazie a Serena D’Alesio

In attesa di tornare a mangiare i suoi piatti, la cuoca sul suo canale YouTube propone delle video ricette, tutte realizzabili anche da chi di cucina ne mastica ben poca

di Carla Latini
02 aprile 2021 | 07:30

La cucina facile e gourmet si impara su YouTube grazie a Serena D’Alesio

In attesa di tornare a mangiare i suoi piatti, la cuoca sul suo canale YouTube propone delle video ricette, tutte realizzabili anche da chi di cucina ne mastica ben poca

di Carla Latini
02 aprile 2021 | 07:30

Qualche giorno prima del maledetto Covid-19 Serena D’Alesio sta pensando a quanto poco della sua vita di mamma dedica al piccolo Davide, oggi 6 anni. Convinta che le donne tra i 38 e i 42 anni o fanno scelte coraggiose o resteranno nella dimensione in cui sono per sempre, matura un progetto che gli permetterà di stare più tempo a casa a coltivare gli affetti. Poi il primo lockdown, nell’isolamento più totale, ha contribuito a sviluppare idee e a dare un punto fermo a tutto. Il canale youTube di Serena nasce così.

Serena D’Alesio Cucina facile e gourmet su youTube grazie a Serena D’Alesio

Serena D’Alesio


Ci scrive: «Ho deciso di mettermi in gioco partendo dal mio brand personale raccontando chi sono, cosa faccio e sono sicura che sarò di stimolo a chi è alle prime armi in cucina o a chi è semplicemente appassionato del settore».

Quindi un passaggio dalla cucina del ristorante a quella davanti ad una telecamera?
Ebbene sì, non conoscevo questo settore, e ha le sue difficoltà, ma per me è pane quotidiano la sfida, quindi mi trova solo che agguerrita».

Una crescita, quella di Serena che parte dalla cucina del Marchese del Grillo con mamma e papà in sala, si sviluppa in corsi di formazione e viaggi all’estero. Fa la sua gavetta con il fratello Mario in uno chalet in montagna, va Da Caino alla corte della grande Valeria Piccini e poi ritorna a casa dalla sua prima e unica maestra, la mamma.

Ma come funziona #gourmetperte?
#gourmetperte sul mio canale YouTube Serena D’Alesio Chef vuole avvicinarsi a chi si cimenta tra i fornelli con ricette mie, con piatti pensati e realizzati da me sdrammatizzando la cucina, che pare in questi ultimi anni stia diventando una religione, e invece no, è una professione, stupenda e unica, ma rimane sempre una professione. Il mio obiettivo è quello di alzare la qualità del mio stile di vita, che non si traduce in zeri, ma in consapevolezza e responsabilità. Sono già felice di aver destato tanta curiosità, di essere richiesta come testimonial, come consulente, come riferimento per scelte aziendali. Incrociamo le dita!

Un grande cambiamento per lei…
Essere presenti sul web è una sorta di “questa sono io”, ingrandiscimi, riavvolgimi, riascoltami, criticami. Ma con i miei pregi e i miei difetti non ne troverai un’altra come me ed è una prova tosta. Quindi ti invito a dirmi la tua sulle mie pagine. Il confronto intelligente è tra le forme di crescita che preferisco!

Piatti facili anche per i non esperti

L’abbiamo seguita ed è come è lei, spontanea, spiritosa, ironica, pungente, piena di giochi di parole, sottintesi, contaminazioni fra arte e cultura. Professionale ma anche casalinga. E poi è bella, il che non guasta. Parte dalla spesa giornaliera e da materie prime fresche, locali e stagionali che spiega con semplicità e competenza.

I piatti sono tutti realizzabili anche da chi di cucina ne mastica ben poco. Ci è piaciuto lo slancio e la passione materna che hanno animato il progetto e la volontà di dare un’altra possibilità al suo essere una donna, eccellente cuoca. Seguitela su youTube e, appena si potrà, torneremo tutti a mangiare i suoi piatti.

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali